S.O.S SOSTEGNO
Bambino certificato e poi? 5976_110
su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Bambino certificato e poi? 66888

Unisciti al forum, è facile e veloce

S.O.S SOSTEGNO
Bambino certificato e poi? 5976_110
su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Bambino certificato e poi? 66888
S.O.S SOSTEGNO
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ottobre 2022
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 29686 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Maria0

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 18603 messaggi in 3281 argomenti

Bambino certificato e poi?

2 partecipanti

Andare in basso

Bambino certificato e poi? Empty Bambino certificato e poi?

Messaggio Da Sumat Gio Gen 06, 2011 9:23 am

Buongiorno a tutte/i, mi chiedevo questo: cosa succede dopo che un bambino viene certificato con una "disabilità" più o meno grave o con un disturbo specifico di apprendimento quale dislessia, disacalculia, visuo-spaziale, ecc.? Se con DSA non è previsto l'insegnante di sostegno ma l'adozione da perte di tutti i docenti di strumenti compensativi e dispensativi, ok, ma come dovranno studiare, fare esercizi, prepararsi? A livello neuropsichiatrico chi li seguirà? E gli altri bambini con diagnosi varie? La maggior parte verranno seguiti per qualche ora a settimana da logopedisti/e e psicomotricisti.
La mia domanda è: queste due figure (con tutto il rispetto parlando) si dovrebbero occupare solo degli aspetti di loro competenza, non sono troppo "esigue" e con un sapere-esperienza limitata per far fronte a tutte le esigenze di questi bambini? Non mancano invece delle altre figure come delle insegnanti specializzate e qualificate che si occupino dei bambini anche a livello neuropsichiatrico? Non manchiamo noi? Perchè solo in ambito scolastico? Io credo ci sia un vuoto, che manchi qualcosa, vedo molti bambini e genitori smarriti, che non sanno dove andare , a chi rivolgersi. Voi cosa ne pensate a noi ins. che ci occupiamo di didattica speciale in ambito speciale? Grazie.
Sumat
Sumat
Advanced Member
Advanced Member

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 11.09.09

Torna in alto Andare in basso

Bambino certificato e poi? Empty Re: Bambino certificato e poi?

Messaggio Da guardian angel Ven Gen 07, 2011 6:33 pm

Sumat ha scritto:.. Voi cosa ne pensate a noi ins. che ci occupiamo di didattica speciale in ambito speciale? Grazie.

.. il quesito che poni, cara Sumat, è molto delicato e, credo, che l'intera questione sia ancora in via di completezza.. Rolling Eyes .. come dici tu.. siamo solo all'inizio: un tempo, forse, questi alunni si 'perdevano' scolasticamente, prima ancora che nella società, dentro se stessi; la consapevolezza, invece, di una loro condizione è importante, quanto sicuramente dolorosa e necessita, secondo il mio pensiero, di essere affiancata da esperti che aiutino questi bambini/ragazzi a ricostruire una identità personale e sociale alternativa a quella comunemente riconosciuta.. Rolling Eyes una sicurezza interiore che permetta loro di vivere una vita quanto più possibile serena e costruttiva, in vista anche di obiettivi più lontani e duraturi (lavoro, famiglia).. Rolling Eyes
guardian angel
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.