S.O.S SOSTEGNO
Tommy the Movie di Ken Russel, 1975 5976_110
su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Tommy the Movie di Ken Russel, 1975 66888

Unisciti al forum, è facile e veloce

S.O.S SOSTEGNO
Tommy the Movie di Ken Russel, 1975 5976_110
su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Tommy the Movie di Ken Russel, 1975 66888
S.O.S SOSTEGNO
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ottobre 2022
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 29686 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Maria0

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 18603 messaggi in 3281 argomenti

Tommy the Movie di Ken Russel, 1975

Andare in basso

Tommy the Movie di Ken Russel, 1975 Empty Tommy the Movie di Ken Russel, 1975

Messaggio Da guardian angel Lun Nov 28, 2011 9:02 pm

..da un suggerimento del dr. Borghese ( grazie ) qui:
https://sostegno.forumattivo.com/t2162-ken-russell-e-tommy#11742

..la miglior opera rock/psichedelica dove potete vedere varie sequenze del film.
In questo film vi partecipano un cast non indifferente come:
Ann Margareth,Oliver Reed,Roger Daltrey,Keith Moon,Tina Turner,Eric Clapton,Elton John,Jack Nicholson..




Trama
Il protagonista, Tommy, assiste, quando è ancora bambino, all'uccisione del padre, (aviatore della RAF dato per disperso e ricomparso orribilmente sfigurato) per mano del patrigno. L'evento traumatico lo rende cieco, muto e sordo (1951/What about the Boy?).

Per cercare di guarirlo, la madre ed il patrigno, avido ed alcolista, provano a ricorrere a discutibili personaggi: un predicatore, che lo introduce nella sua setta religiosa che idolatra Marilyn Monroe (Eyesight to the Blind); una prostituta che usa l'LSD come stimolo sensoriale (Acid Queen); un cugino sadico (Cousin Kevin) ed infine il pervertito zio Ernie (Fiddle About); inutile dire che lo stato mentale del ragazzo non ne troverà giovamento ed egli continuerà a restare immobile a contemplarsi di fronte ad uno specchio. Nonostante le menomazioni sensoriali, casualmente, il giovane scopre il flipper. In breve ne diventa un campione, arricchendo la famiglia con le vincite, arrivando fino a sconfiggere il campione in carica (Pinball Wizard) ed attirando così l'attenzione dei media. La nuova agiatezza permette ai genitori di ricorrere alle cure di un celebre specialista, (interpretato da Jack Nicholson), ma neppure le costose sedute a base di elettrochoc hanno successo. Quando ormai più nulla sembra poter farlo regredire dal suo stato catalettico, la madre, in un momento di disperazione, distrugge lo specchio di fronte al quale Tommy staziona quando non gioca al flipper (Smash the mirror). Quest'atto, catartico, fa sì che egli riacquisisca di colpo i sensi ed addirittura pensi di essere un nuovo messia purificato dalle esperienze passate (I'm free).
Fonda una setta, alloggiata in una bella tenuta in campagna, trasformata in santuario, nella quale gli adepti potranno raggiungere un nuovo livello di conoscenza seguendo l'esempio del maestro: giocare a flipper senza vedere, sentire e parlare(Sensation/Miracle cure).
La storia di una giovanissima seguace (Sally Simpson) si inserisce, a questo punto nella trama principale.
Benché i sentimenti di Tommy siano sinceri ed egli pensi realmente di agire per il bene dell'umanità, i genitori e lo zio cercano di trasformare il tutto in un affare, lucrando su coloro che hanno creduto al messaggio del nuovo guru (T.V. Studio/Tommy's Holiday Camp). In breve tempo l'esperimento fallisce ed i fedeli, disillusi si rivoltano contro il maestro aggredendolo, uccidendone i genitori ed incendiando il santuario (We're Not Gonna Take It).
Tommy malconcio e disorientato, si ritrova a fuggire nella campagna, fino ad arrivare ad una montagna (la stessa dove i genitori, all'inizio del film avevano trascorso una romantica giornata e, presumibilmente l'avevano concepito), che scalerà, mani e piedi nudi, lanciando al cielo l'invocazione, che è stata il leitmotiv di tutto il film: "See Me, Feel Me, Touch Me, Heal Me (Guardami, Ascoltami, Toccami, Guariscimi). Finalmente giunto sulla cima Tommy, di fronte al sole che sta nascendo, capisce che ha raggiunto la vera libertà e la definitiva elevazione spirituale (Listening to You).
(Fonte: Wikipedia)


_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. " Tommy the Movie di Ken Russel, 1975 2829010660
Franco Battiato
guardian angel
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.