S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

» Esempi di programmazioni per alunni disabili con patologie varie
Dom Apr 30, 2017 8:36 pm Da framon

» L'adozione fra i banchi di scuola- MUDEC 7 maggio 2017
Sab Apr 29, 2017 2:03 pm Da francika

» Alunni Ipovedenti e Ciechi
Mer Apr 12, 2017 5:20 pm Da Maestra Gabriella

» richiesta aula per attività laboratoriali
Gio Gen 19, 2017 3:02 pm Da gnola

» MAPPE : GEOGRAFIA
Dom Dic 11, 2016 7:54 am Da ivana debernardis

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18526 messaggi in 3244 argomenti

ciao a tutti, diagnosi di disturbo oppositivo provocatorio

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ciao a tutti, diagnosi di disturbo oppositivo provocatorio

Messaggio Da MAESTRA83 il Dom Nov 18, 2012 11:41 pm

grazieee

MAESTRA83
Member
Member

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 21.10.09
Località : prov di bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti, diagnosi di disturbo oppositivo provocatorio

Messaggio Da Paola1984 il Lun Nov 19, 2012 10:08 am

Quindi voi prima puntate su un approccio solo tra voi e lui?ma non ci sono delle ore dove sta in classe con i compagni? perché il mio più grosso problema non il lavoro singolo ma quello con la classe con lui.
grazie

Paola1984
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti, diagnosi di disturbo oppositivo provocatorio

Messaggio Da guardian angel il Lun Nov 19, 2012 10:40 am

Paola1984 ha scritto:.. perché il mio più grosso problema non il lavoro singolo ma quello con la classe con lui.
grazie

.. in questi casi si possono preparare delle semplici schede di recupero da far eseguire all'alunno, a seconda delle materie curricolari svolte in classe in quel certo momento; si deve tenere di conto delle sue effettive autonomie e delle preferenze che dimostra, così da preparare il lavoro da svolgere in relazione a ciò. Se necessario, si mette il bambino vicino alla cattedra, in modo da poterlo seguire più da vicino (faccio solo un esempio, dipende dall'organizzazione di ciascuna insegnante) e per poterlo aiutare al bisogno... Rolling Eyes

.. un esempio pratico: se in classe si sta facendo italiano, si possono preparare dei semplici percorsi di pregrafismo, dei tracciati, dei disegni da colorare, con altrettante paroline da tracciare e poi da leggere.. Rolling Eyes
si può guardare qui:
http://sostegno.forumattivo.com/t8-pregrafismo#12
oppure qui per la letto scrittura:
http://sostegno.forumattivo.com/t295-insegnare-a-leggere-e-a-scrivere

.. stessa cosa per la matematica:
http://sostegno.forumattivo.com/t761-acquisizione-del-concetto-di-numeri-e-quantita#793

..le attività sono molteplici, anche piccoli lavoretti:
con le forbici:
http://sostegno.forumattivo.com/t845-insegnare-ad-usare-le-forbici#3748
e con varie tecniche:
http://sostegno.forumattivo.com/t2593-lavoretti-per-le-stagioni-autunno
o tematici:
http://sostegno.forumattivo.com/t114-le-stagioni

e così via per qualunque materia si presenti, adattando ciascuna attività agli effettivi bisogni didattici del bambino.. Rolling Eyes penso che così facendo il bambino è impegnato in qualcosa che va a potenziare la motricità fine ed altri ambiti pre-operativi e, contemporaneamente, si applica in attività che riesce a svolgere in piena autonomia, ricevendone soddisfazione personale.. Rolling Eyes

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti, diagnosi di disturbo oppositivo provocatorio

Messaggio Da antonella67 il Lun Nov 19, 2012 4:34 pm

Grazie per i materiali e i link ne conosco tantissimi , ma il mio alunno rifiuta assolutamente il lavoro, il quaderno poi vola...!!! e anche quelli dei compagni...riesco a fargli fare pochissimo, ma non demordo mai. Ho provato e provo ogni giorno a fare cio che dici...ma resta pochissimo, alcuni colleghi desistono, hanno paura ed io combatto...Ritengo di essere riuscita un pò in classe nella misura in cui il ns rapporto si costruisce e stabiliamo punti fermi. Premetto che il mio alunno è violento e pericoloso, basta pochissimo a farlo esplodere...
Aggiungi a questo che io sino ad ora ho fatto 20 ore x assicurargli più scuola visto che non ha le 12 ore con l'educatrice e attendiamo l'esito dell'aggravamento...nel frattempo come si fa? uscirà prima, da domani saranno 18ore e i genitori sono arrabbiati, vogliono dalla preside una comunicazione scritta ..., è pericoloso e nessuno oltre me lo riesce a tenere, e la preside è tenuta a fare cosa in questi casi ??? Ditemi

antonella67
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 10.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti, diagnosi di disturbo oppositivo provocatorio

Messaggio Da guardian angel il Lun Nov 19, 2012 6:20 pm

Paola1984 ha scritto:grazie delle risposte, che ho letto solo oggi... Shocked

Purtroppo la situazione non è migliorata, anzi, non vedo neanche la possibilità che le cose possano cambiare... purtroppo la vedo come una causa persa!
al pomeriggio svolge già dei laboratori al di fuori della scuola, ma quello che io credo che gli possa servire di più sia poter riuscire a fare qualcosa in classe come i compagni...è intelligente ed è consapevole di non avere possibilità ora come ora di fare niente come i suoi compagni! ma come si potrebbe portarlo anche solo a un passo simile alla classe?
grazie!!!

Paola1984 ha scritto:Quindi voi prima puntate su un approccio solo tra voi e lui?ma non ci sono delle ore dove sta in classe con i compagni? perché il mio più grosso problema non il lavoro singolo ma quello con la classe con lui.
grazie

antonella67 ha scritto:Grazie per i materiali e i link ne conosco tantissimi , ma il mio alunno rifiuta assolutamente il lavoro, il quaderno poi vola...!!! e anche quelli dei compagni...riesco a fargli fare pochissimo

ciao Antonella Smile prima rispondevo a Paola, che chiede cosa fare quando l'alunno è solo in classe, senza il sostegno, che ha comunque pochissime ore, solo 9.. Rolling Eyes ho letto solo ora i tuoi messaggi.. il tuo alunno sembrerebbe avere molte più ore.. Rolling Eyes

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti, diagnosi di disturbo oppositivo provocatorio

Messaggio Da Paola1984 il Mar Nov 20, 2012 2:25 pm

antonella67 ha scritto:Grazie per i materiali e i link ne conosco tantissimi , ma il mio alunno rifiuta assolutamente il lavoro, il quaderno poi vola...!!! e anche quelli dei compagni...riesco a fargli fare pochissimo, ma non demordo mai. Ho provato e provo ogni giorno a fare cio che dici...ma resta pochissimo, alcuni colleghi desistono, hanno paura ed io combatto...Ritengo di essere riuscita un pò in classe nella misura in cui il ns rapporto si costruisce e stabiliamo punti fermi. Premetto che il mio alunno è violento e pericoloso, basta pochissimo a farlo esplodere...
Aggiungi a questo che io sino ad ora ho fatto 20 ore x assicurargli più scuola visto che non ha le 12 ore con l'educatrice e attendiamo l'esito dell'aggravamento...nel frattempo come si fa? uscirà prima, da domani saranno 18ore e i genitori sono arrabbiati, vogliono dalla preside una comunicazione scritta ..., è pericoloso e nessuno oltre me lo riesce a tenere, e la preside è tenuta a fare cosa in questi casi ??? Ditemi

Ciao Antonella!
io non sono una insegnate di sostegno, ma di matematica e ho il problema da te messo in luce: tante volte desisto da farlo lavorare...i motivi sono molteplici: è inserito in una classe infelice, nel senso che ci sono ragazzi con molte difficoltà, e non posso costantemente dedicarmi solo a lui, perché si, nel rapporto uno a uno lavora inserito in classe non c'è verso e ci sono altri (25 !!!!!) compagni che hanno i suoi stessi diritti. l'ideale sarebbe avere qualcuno che copre tutte le ore curricolari per dargli stabilità, appoggio e così magari troverebbe anche delle piccole soddisfazioni del lavoro in classe. Anche lui è violento e pericolo in classe. lo scorso anno ha rubato materiale ai compagni, è arrivato alle mani e tutt'ora il suo linguaggio è peggio di quello di uno scaricatore di porto...
I genitori come sono? collaborativi? purtroppo il mio ragazzino è abbandonato a se stesso nel vero senso della parola...noi costruiamo sulla sabbia in riva al mare....
facciamoci coraggio....

Paola1984
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti, diagnosi di disturbo oppositivo provocatorio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum