S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

» Esempi di programmazioni per alunni disabili con patologie varie
Dom Apr 30, 2017 8:36 pm Da framon

» L'adozione fra i banchi di scuola- MUDEC 7 maggio 2017
Sab Apr 29, 2017 2:03 pm Da francika

» Alunni Ipovedenti e Ciechi
Mer Apr 12, 2017 5:20 pm Da Maestra Gabriella

» richiesta aula per attività laboratoriali
Gio Gen 19, 2017 3:02 pm Da gnola

» MAPPE : GEOGRAFIA
Dom Dic 11, 2016 7:54 am Da ivana debernardis

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18526 messaggi in 3244 argomenti

ciao a tutti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ciao a tutti

Messaggio Da siponta il Mer Dic 28, 2011 7:57 am

Mi presento :sono Tina e di lavoro faccio l'educatore domiciliare. nello specifico seguo famiglie seguite dai servizi sociali e le situazioni che mi si presentano sono svariate: dal disturbo dell'attenzione al ritardo mentale ecc.. l'ultima situazione in cui mi sto trovando è quella di un bambino con disabiltà motorie gravi: non cammina e passa la maggior parte del tempo su una sedia specifica. Premetto che il bambino vive in un ambiente molto positivo nel senso che la famiglia lo segue e lo stimola molto. l'intervento è partito per richiesta da parte della mamma. mi sento disorientata ,nel senso che non conosco bene il campo ma voglio fare bene il mio lavoro. qualcuna di voi ha avuto esperienza in questo campo? da dove iniziare? ci sono degli esercizi graduali per stimolare la coordinazione oculo manuale, la motricità fine ecc..? sottolineo che questo bambino in maniera fulminea mette tutto in bocca..cerco confronti, libri da leggere, materiale didattico per imparare e aiutare me e questo bambino a crescere Smile))

siponta
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 27.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da guardian angel il Mer Dic 28, 2011 5:42 pm

benvenuta tra noi! welcome
raccontaci qualcosa in più.. età, classe, diagnosi specifica, ore che hai a disposizione.. soprattutto dovresti metterti in contatto con le insegnanti di classe del bambino, con gli operatori sanitari che lo seguono e leggere la documentazione relativa al percorso socio-sanitario-didattico (se ti verrà consentito e solo su richiesta scritta).. Rolling Eyes
è preferibile concordare un intervento unitario, se si vuole che questo sia valido ed efficace..
per il momento puoi leggere qui:
http://sostegno.forumattivo.com/f38-esercizi-per-la-didattica-speciale

a presto, ciao! Smile

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da siponta il Gio Dic 29, 2011 11:33 am

leterbuck ha scritto:benvenuta tra noi! welcome
raccontaci qualcosa in più.. età, classe, diagnosi specifica, ore che hai a disposizione.. soprattutto dovresti metterti in contatto con le insegnanti di classe del bambino, con gli operatori sanitari che lo seguono e leggere la documentazione relativa al percorso socio-sanitario-didattico (se ti verrà consentito e solo su richiesta scritta).. Rolling Eyes
è preferibile concordare un intervento unitario, se si vuole che questo sia valido ed efficace..
per il momento puoi leggere qui:
http://sostegno.forumattivo.com/f38-esercizi-per-la-didattica-speciale

a presto, ciao! Smile

ciao ,grazie per la tua risposta! Dopo natale senz'altro contatterò i referenti sanitari cosi potrò raccontare di più! il bambino ha 3 anni, è nato prematuro, non può camminare anche se le gambe le muove. per quanto riguarda le mani sa afferrare ma non sa lanciare..sicuramente va stimolata la coordinazione oculo manuale e la motricità fine. il tempo a mia disposizione erano 4 ore settimanali ke adesso si ridurranno a 2 per miei problemi. la relazione emotiva con il bambino si è instaurata..mi cerca ed è a suo agio. spesso però non collabora perchè è stanco. io ci vado il pomeriggio alle 4 e 30 dopo una giornata, per lui molto intensa di stimolazioni. ho lavorato ,in questo periodo stimolando i 5 sensi soprattutto il tatto e l'esplorazione attiva. gli piace molto manipolare la pasta di sale e giocare ad illuminare vari oggetti con le torcia . ho intuito (spero bene) che è in una fase ancora molto esplorativa..ossia se gli si pone un gioco lui lo guarda, lo gira, lo mette in bocca e poi lo butta a terra..per questo i genitori vorrebbero che lui imparasse a giocare ma questo credo che sia un percorso lungo..reso ovviamente difficile dalla posizione in cui è costretto a stare. per adesso non mi viene in mente nient'altro! continuerò cmq ad aggiornare. grazie ed evviva questo forum. veramente utile!

siponta
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 27.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da Roby Meloni il Gio Gen 12, 2012 5:48 am

Benvenuta!
avatar
Roby Meloni
Member
Member

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 21.11.11
Età : 39
Località : Sardegna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da siponta il Lun Lug 16, 2012 6:58 am

Ciao è tanto che non scrivo ma ho continuato a seguirvi. Dopo un periodo di pausa ,ho ricominciato a lavorare con il minore di cui vi ho accennato sopra. Ho molti piu dati.
Diagnosi: quadrupelgia congenita con compromissione maggiore agli arti inferiori dove presenta un importante ipertono ai muscoli aduttori e ischio-crurali. Possibile la posizione supina con discreto controllo del capo. in posizione prona puo sollevare il capo e il tronco mantenendo per poco il peso sugli avambracci e sulle mani tenute aperte. Rotola da prono a supino e viceversa . Non sono possibili altri passaggi posturali e spostamenti autonomi. Gli arti superiori sono meno compromessi ma la prensione spontanea avviene a rastrello e con pinza primaria. Deficitario l'uso coordinato di entrambe le mani. il bambino presenta difficoltà di propriocezione che inficia le sue possibiltà di controllo delle posture e dei movimenti e rende difficoltosa l'acquisizione di automatismi motori funzionali. è presente la difficoltà a focalizzare l'attenzione sul compito e una scarsa tolleranza alle frustazioni che induce il bambino ad abbandonare i compiti più difficili mediante meccanismi evitanti ( ossessività nel linguaggio, spostamento dell'attenzione, oppositività) riducendo cosi i risulltati della performance. Questo è in breve la sua attuale diagnosi. Con lui ho fatto esercizi davanti allo specchio, di osservazione verso se stesso ,gli altri e gli oggetti. abbiamo fatto giochi di manipolazione, coordinazione oculo manuale. con molta difficoltà ho letto storie.
Ma adesso sono in crisi.... il punto di forza di questo bambino è che gli piacciono molto le canzoncine e le filastrocche? posso agire attraverso queste per stimolarlo? gli piace manipolare la pasta di sale e giocare con l'acqua!

siponta
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 27.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da guardian angel il Mar Lug 17, 2012 6:59 am

siponta ha scritto:
Ma adesso sono in crisi.... il punto di forza di questo bambino è che gli piacciono molto le canzoncine e le filastrocche? posso agire attraverso queste per stimolarlo? gli piace manipolare la pasta di sale e giocare con l'acqua!

.. perchè sei in crisi siponta?? Rolling Eyes cosa succede esattamente? il bambino non reagisce agli stimoli come prima?? Rolling Eyes

.. per le canzoncine ecc.. se sono un punto di forza potresti agire verso due direzioni: utilizzarle come potenzialità iniziale per poi passare ad attività sempre un pochino più complesse inerenti, ad esempio, semplici 'produzioni musicali' (tenere il tempo con le mani, con uno strumentino e simili..) e, in parallelo, servirtene come 'rinforzo positivo' finale, dopo che il bambino ha portato a termine correttamente un'attività iniziata.. Rolling Eyes .. tieni presente che anche soltanto con questo caldo .. micidiale.. è del tutto naturale che le prestazioni siano rallentate.. Smile
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da siponta il Mar Lug 17, 2012 7:57 am

Lui mi dice chiaramente: non voglio lavorare! voglio andare giu (in cortile)!
approfittando del caldo abbiamo anche deciso che fosse il momento giusto per togliere il pannolino. E' da giugno che ci proviamo o meglio è da giugno che ci provo io per 4 ore alla settimana. quando vado via ,la mamma ,che lavora al piano di sotto, mi chiede di rimettere il pannolino ed io la capisco perchè non puo abbandonare il lavoro o chiedere al nonno ottantenne di prendersi cura di questo aspetto. Il bello è che il piccolo ha capito dove si fa cacca e pipì ma mentre la fa addosso ti guarda e ride soddisfatto! mi chiedevo se posso usare le storie sociali, le carte tematiche..certo lui è un bimbo in sedia a rotelle: forse le immagini vanno adattate a lui accompagnato in braccio al bagno da un adulto. grazie Leterbuck... Smile

siponta
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 27.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da guardian angel il Mar Lug 17, 2012 11:53 am

siponta ha scritto:Lui mi dice chiaramente: non voglio lavorare! voglio andare giu (in cortile)!
approfittando del caldo abbiamo anche deciso che fosse il momento giusto per togliere il pannolino. .....

.. e come lo capisco .. la creatura.. Smile ci credo che di questi tempi voglia andar giù all'aria a giocare.. Very Happy e poi anche il pannolino da togliere.. non è un po' troppo vista l'età e vista la calura?? Shocked ma i sanitari che lo seguono che cosa dicono in merito? Rolling Eyes comunque dei validi consigli su come operare li puoi trovare qui:
http://sostegno.forumattivo.com/t633-toilet-training#2614

e un'altra cosa: delegare va bene quando non si può fare altrimenti purtroppo, ma per la mia piccola esperienza posso dirti che la famiglia è la sede primaria dove veicolare gli insegnamenti; quello che applichi tu dovrebbe essere fatto in primo luogo dai familiari, come ti scrissi già nel primo post.. altrimenti non c'è continuità e si danno, anche se non volendo, messaggi contradditori al bambino.. Rolling Eyes non mi stupisce che poi ti faccia dispetti e diventi provocatorio.. Rolling Eyes ..sta a dire, in qualche modo " ma tu chi sei, per pretendere questo da me?.. " Rolling Eyes


avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da guardian angel il Mar Lug 17, 2012 12:08 pm

siponta ha scritto:.. mi chiedevo se posso usare le storie sociali, le carte tematiche..certo lui è un bimbo in sedia a rotelle: forse le immagini vanno adattate a lui accompagnato in braccio al bagno da un adulto. grazie Leterbuck... Smile

.. prego cara! Smile
.. attenzione però a non fare confusione tra le varie strategie.. un conto sono le immagini tematiche, un altro le storie sociali ecc.. e solitamente si utilizzano in assenza di linguaggio verbale o grave ritardo cognitivo ed anche qui le strategie più efficaci si concordano con gli specialisti sanitari e la loro applicazione richiede un minimo di competenza.. le immagini nel tuo caso potresti adottarle molto probabilmente come funzione richiestiva, qualora nel bambino ci sia la necessità di andare in bagno a fare la pipì (intanto partite da questa..solo successivamente passerete alla .. popò.. Smile ) e quindi il bambino potrebbe mostrare la foto al bisogno.. ma chiedi indicazioni precise alla logopedista che segue il piccolo.. Rolling Eyes
.. buon lavoro a presto ciao!! Smile
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da siponta il Mer Lug 18, 2012 5:12 am

Sono pienamente d'accordo con te: è difficile ottenere risultati se non c'è continuità da parte dalla famiglia! La neuropsichiatra mi ha semplicemente detto di portarlo in bagno ogni tot e di anticiparlo...nessuna strategia in particolare. grazie per i consigli..a presto Smile

siponta
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 27.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao a tutti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum