S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

» Esempi di programmazioni per alunni disabili con patologie varie
Dom Apr 30, 2017 8:36 pm Da framon

» L'adozione fra i banchi di scuola- MUDEC 7 maggio 2017
Sab Apr 29, 2017 2:03 pm Da francika

» Alunni Ipovedenti e Ciechi
Mer Apr 12, 2017 5:20 pm Da Maestra Gabriella

» richiesta aula per attività laboratoriali
Gio Gen 19, 2017 3:02 pm Da gnola

» MAPPE : GEOGRAFIA
Dom Dic 11, 2016 7:54 am Da ivana debernardis

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18526 messaggi in 3244 argomenti

TOILET TRAINING

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TOILET TRAINING

Messaggio Da kucy1 il Ven Ott 23, 2009 12:27 pm

http://www.autismo.net/allegati/autismo/Toilet%20training.pdf

kucy1
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 25.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mar Feb 23, 2010 8:20 pm

http://picasaweb.google.com/brimar333/HBITOSEnElAseo#
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Dom Ago 29, 2010 8:13 pm

http://www.autismosardegna.org/index.asp?ID=50&ETR&FG&AC

Strutturazione e toilet-training (da un articolo di S.Boswell e D.Gray, Division TEACCH)
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Dic 20, 2010 8:10 pm


da:
http://arbeitsmaterial.blogspot.com/2010/03/bilder-toilette-benutzen.html
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Dic 20, 2010 8:21 pm

http://www.scribd.com/doc/18799565/Deutsch-Toilette-Benutzen-Alles
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Mar 26, 2011 9:39 pm

scatoline da costruire a forma di WC, carta igienica, pipì e popò Very Happy

http://paperboxworld.weebly.com/uploads/2/1/7/1/2171472/toilet_team.pdf

avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Dom Mag 15, 2011 5:41 am

Insegnare l'uso del water
USO DEL WATER , tratto dal manuale " a work in progress"

PREREQUISITI RICHIESTI
Lo studente sa stare seduto per un periodo prolungato di tempo

Procedura
Prima di insegnare questa abilità allo studente, toglietegli le sue bevande preferite e i rinforzi preferiti, in modo da aumentare il loro valore durante l'insegnamento e l'assunzione di liquidi.

USO INDIPENDENTE DEL WATER (2 ANNI E 6 MESI)
Fase 1
1. Mettere lo studente sul water e rinforzarlo con lodi e bevande ogni due-tre minuti perché "è bravo a stare seduto". Potete portare diverse attività nel bagno per tenerlo occupato. Comunque, non deve essere così occupato da non accorgersi dei propri stimoli corporali.
2. Una volta che lo studente fa la pipì/cacca, deve essere lodato moltissimo, gli deve essere dato un rinforzo molto potente e gli si deve permettere di lasciare il water per andare a fare qualcosa che gli piace tanto per circa 10 minuti. Durante questo periodo però deve rimanere in bagno.
3. Dopo poco tempo (per es., dieci minuti), dovrebbe ritornare sul water e rifare l'intero processo.
4. Se passa molto tempo e lui non fa la pipì/cacca, e inizia ad essere scomodo, permettetegli di alzarsi dieci minuti, ma deve rimanere in bagno. Dopo poco tempo, deve ritornare a sedersi sul water. E' MOLTO importante che il tempo durante il quale non sta sul water sia BREVE e monitoratelo ATTENTAMENTE durante questo periodo. Voi NON volete che faccia la pipì/cacca durante questo periodo.

Criteri di progresso
Quando lo studente sembra iniziare a capire la connessione tra fare la pipì/cacca nel water e rinforzo, passate alla fase successiva.

Fase 2
1. Mettetelo su una sedia vicino al water senza pantaloni e mutandine.
2. Rinforzatelo con lodi e liquidi ogni due-tre minuti perché "è bravo a stare seduto".
3. Aspettate che sia lui ad alzarsi per andare sul water.
NON AIUTATELO ANCHE SE CAPITE CHE HA UNA NECESSITA' URGENTE DI FARE LA PIPI'!!! ALTRIMENTI POTREBBE DIVENTARE DIPENDENTE DALL'AIUTO!!
4. Quando fa la pipì/cacca nel water, dovete:
a. Lodarlo moltissimo (come se fosse arrivato un circo in città!!)
b. Lasciarlo uscire dal bagno per un breve periodo (per esempio dieci minuti) per fare qualcosa che gli piace
c. Spostare la sedia sempre più lontano dal water
d. Aggiungete un capo di vestiario ogni volta (per es., la prima volta: le mutandine, la seconda volt: i pantaloni, etc.)
5. Se succede che faccia la pipì/cacca fuori dal water, dovete:
a. Se vi accorgete che sta iniziando a fare la pipì/cacca, resistete alla tentazione di portarlo sul water, altrimenti potrebbe diventare dipendente!
b. Pulite il corpo, asciugate i vestiti e l'ambiente dove è successo l'incidente
c. Rivedete l'uso corretto del water, almeno cinque volte
d. Rimettete la sedia dove era in precedenza
e. Togliete un capo di vestiario, se erano stati aggiunti

Criteri di progresso
Quando lo studente è completamente vestito e lontano dal bagno, passate alla terza fase.

Terza fase
1. Controllate lo studente ogni 30 minuti per vedere se i pantaloni sono asciutti e puliti. Lodatelo moltissimo per i pantaloni asciutti e puliti
2. Se succede un incidente, usate la procedura descritta alla fase 2
3. Quando fa la pipì/cacca nel water, rinforzatelo moltissimo (vedete sopra)
4. Il tempo tra i "controlli per pantaloni asciutti" deve essere aumentato (per es., 60 minuti, due ore, quattro ore, sei ore, etc.)

INSEGNARGLI L'ABITUDINE
1. Cercate di identificare quando esattamente va in bagno lo studente durante il giorno
2. Portatelo in bagno 15 minuti prima del momento in cui di solito va in bagno
3. Mettete lo studente sul water senza vestiti e rinforzatelo con lodi e fluidi ogni 2-3 minuti perché "è bravo a stare seduto"
4. Una volta che fa la pipì/cacca, deve essere lodato moltissimo e gli si deve permettere di lasciare il water per fare qualcosa che gli piace molto
5. Se non fa la pipì/cacca entro 30 minuti, lasciatelo ritornare a fare quello che stava facendo precedentemente
6. Riportate lo studente sul water ogni ora fino a che non fa la pipì/cacca
7. Se succede un incidente e fa la pipì/cacca fuori dal water durante il periodo di insegnamento, dovete
a. fargli pulire il corpo, i vestiti e l'ambiente in cui è avvenuto l'incidente
b. fargli rivedere il corretto uso del water, all'incirca cinque volte

INSEGNARGLI AD USARE IL WATER INDIPENDENTEMENTE (PER UN BAMBINO CHE È GIÀ ABITUATO)
1. Questa fase viene usata se i precedenti tentativi di insegnargli ad usare il water hanno reso lo studente dipendente dagli aiuti o da un programma orario per andare in bagno. Comunque, deve essere capace di rimanere asciutto tra una pipì/cacca e l'altra e di fare la pipì/cacca non appena messo sul water.
2. L'insegnamento inizia 30 o 60 minuti dopo che ha fatto la pipì/cacca l'ultima volta (Questo diminuisce il tempo tra l'inizio della sessione e la prima occasione di usare il water). Aiuta dargli da bere di più prima. Iniziate portandolo in bagno e mettendolo su una sedia vicino al water. Rinforzatelo con lodi e fluidi ogni due-tre minuti per il comportamento appropriato. Mentre è seduto sulla sedia, potete giocare, cantare, guardare libri, fare domande, guardare video, etc. Comunque permettete frequenti stacchi nell'attività, in modo da non inibire l'iniziativa.
3. Aspettate che si alzi da solo per andare sul water. Sarete molto tentati di aiutarlo ad andare sul water, ma l'obiettivo è eliminare la dipendenza dagli aiuti quindi la politica migliore è NON AIUTARLO. Se sembra che dobbiate per forza dargli un aiuto, usate un aiuto non verbale, come un gesto, ed eliminatelo il più presto possibile.
4. Quando lo studente fa la pipì/cacca nel water, lodatelo tantissimo (cioè, fate una festa!!!). A questo punto può lasciare la stanza per un po' (per esempio, 10-30 minuti).
5. Con ogni nuovo successo la sedia deve essere gradualmente spostata sempre più lontano dal water prima che lo studente sia riportato in bagno.
6. Si allaccia le scarpe (5 anni)
7. Se succede un incidente e fa la pipì/cacca fuori dal water durante il periodo di insegnamento, dovete
a. fargli pulire il corpo, i vestiti e l'ambiente in cui è avvenuto l'incidente
b. fargli rivedere il corretto uso del water, all'incirca cinque volte (cioè fate pratica di alzarsi dalla sedia e sedere brevemente sul water)
c. rimettere la sedia nella posizione precedente.

INSEGNARGLI A NON BAGNARE IL LETTO DI NOTTE
1. Comprate un materasso per l'insegnamento (un materasso speciale con allarme), disponibile però solo negli Stati Uniti.
2. Controllate se il campanello lo sveglierà. Se questo non avviene, sarà necessario collegare il materasso ad un campanello più forte.
3. Quando il campanello suona, assicuratevi che sia ben sveglio e aiutatelo a fare la pipì correttamente.
4. Fate in modo che vi aiuti a pulire il materasso prima di ritornare a dormire.

DIFFICOLTÀ CON LA CACCA
Trattenimento della cacca
1. Riducete possibili lotte di potere (per es., rabbia, richieste, etc.)
2. Identificate i rinforzi che lo studente può ottenere quando decide di fare la cacca
3. Identificate rinforzi maggiori che otterrà quando andrà in bagno da solo
4. Mettete i rinforzi in un punto visibile, cosicchè lo studente li abbia sempre sott'occhio
5. Chiedetegli una volta al giorno come può ottenere quei rinforzi
6. Se succede un incidente, dovete
a. fargli pulire il corpo, i vestiti e l'ambiente in cui è avvenuto l'incidente
b. fargli rivedere il corretto uso del water, all'incirca cinque volte

RITUALI DEL PANNOLINO
1. Fate in modo che lo studente impari ad usare il pannolino in bagno
2. Una volta che ha fatto la pipì/cacca nel pannolino mentre è nel bagno, iniziate a metterlo seduto sul water (con ancora il pannolino addosso) fino a che non fa la cacca o la pipì
3. Una volta che ha fatto la cacca nel pannolino, fategli mettere la cacca nel water
4. Tagliate delle aperture nel pannolino fino a che non ne indossa più

http://www.genitoricontroautismo.org
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da sabrina il Mar Ott 18, 2011 12:16 pm

immagini :

http://www.dotolearn.com/picturecards/printcards/selfhelp_toileting.htm

avatar
sabrina
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 232
Data d'iscrizione : 11.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Mar 17, 2012 12:48 am

Storia sociale :
Potrei andare in bagno? (per favore) - Storia Sociale n. 3 (disegni: G. Meloni)


http://storiesociali.blogspot.it/2012/03/potrei-andare-in-bagno-per-favore.html

avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mer Mag 09, 2012 5:06 pm

LAVARE LE MANI

avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Ago 19, 2013 6:46 am

Idea su come strutturare una scheda progressiva sui passaggi delle azioni da compiere:



da Mon Blau FB
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Ago 19, 2013 6:54 am

tutte le routine per la pulizia personale:



avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TOILET TRAINING

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum