S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

» Esempi di programmazioni per alunni disabili con patologie varie
Dom Apr 30, 2017 8:36 pm Da framon

» L'adozione fra i banchi di scuola- MUDEC 7 maggio 2017
Sab Apr 29, 2017 2:03 pm Da francika

» Alunni Ipovedenti e Ciechi
Mer Apr 12, 2017 5:20 pm Da Maestra Gabriella

» richiesta aula per attività laboratoriali
Gio Gen 19, 2017 3:02 pm Da gnola

» MAPPE : GEOGRAFIA
Dom Dic 11, 2016 7:54 am Da ivana debernardis

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18526 messaggi in 3244 argomenti

SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da sabrina il Mar Set 22, 2009 1:32 pm

Carissima Dottoressa Erika,

eccomi qui a cercare un aiuto!
Il bambino che seguo a scuola è affetto da autismo .
Non è verbale, se si escludono dei suoni che fa quando vuole qualcosa e dice :"Mama" (per Mamma) o "Teta" (per Maestra).

Se stimolato a ripetere , non sempre ripete a modo suo le parole; l'unica cosa che dice spontaneamente sono i nomi dei colori ...

Cosa posso fare per invogliare a parlare? e nel ceracre di fargli dire dei suoni corretti???

Grazie dell'aiuto!


Ultima modifica di leterbuck il Sab Ott 29, 2011 6:02 am, modificato 1 volta (Motivazione : reso titolo maggiormente fruibile per la ricerca)
avatar
sabrina
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 232
Data d'iscrizione : 11.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da logoer il Mar Set 22, 2009 9:28 pm

cara sabrina
iniziamo con le buone notizie..il lavoro che ti aspetta non è certo dei più facili..(questa era la buona!)
ora passiamo al peggio..
sulla comunicazione e il linguaggio nell'autismo si apre un universo nel quale, se ci addentriamo, rischiamo di non uscire più.
Basta farsi un giro su internet per vedere quante teorie, trattamenti e pareri diversi ci sono.
Partiamo dalle tue domande, direi che delle tue per il momento la seconda (come fare per fargli dire i suoni corretti) passa decisamente in secondo piano e non è uno degli obiettivi primari. L'obittivo primario è quello di invogliarlo a comunicare, e in particolar modo a comunicare utilizzando un canale verbale.
Prima di vedere come può essere possibile aiutarlo e intervenire bisognerebbe sapere alcune cose. Quanti anni ha e che tipo di terapia ha fatto fin'ora(per quanto tempo, di che genere, se segue qualche metodo particolare tipo TEACH o ABA..), se frequenta ancora la terapia, e soprattutto aldilà del linguaggio verbale valutare il tipo di comunicazione: ricerca il contatto con l'altro, ti guarda negli occhi, cerca di condividere degli oggetti anche solo con lo sguardo, ti indica le cose e te le mostra, usa il canale non verbale, ti imita, ..
Prova a osservare prima di tutto queste cose perchè solo un bambino che ha realmente buoni pre.requisiti comunicativi (primo fra tutti l'intenzionalità) avrà allora voglia e possibilità di provare a sviluppare il linguaggio. Senza comunicazione non c'è linguaggio.
Aspetto tue notizie

logoer
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 08.09.09
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.psicoelogo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da sabrina il Mer Set 23, 2009 7:52 pm

Allora :
il bambino è in II elementare , segue presso un centro riabilitativo il programma Teacch e anche io a scuola crco di attuarlo ( non ha ad esempio uno scaffale alla sua sinistra dove prendere le scatole delle attività , per il semplice fatto che non c'è lo spazio Smile ).

E' un bambino , a volte aggressivo (morde, tira i capelli ... o si dà delle botte fortissime sulla sua testa) , ma lo fa quando non riesce a farsi capire o quando trova un cambiamento inaspettato (aula senza banchi , ritardo dello scuolabus ...).

Ma allo stesso tempo non fugge al contatto visivo, mi guarda quando vuole qualcosa, me lo indica con il dito e se io non glielo dò mi dice " Mama" , ed io " Chi sono io?" e lui " Teta" e poi l'unica cosa che riesco a fargli dire spontaneamente è "nena" (caramella) ... perchè io gli dico "se non mi dici cosa vuoi, non te la dò!" e lui poi si sforza e me lo dice.
Altrimenti su comando , quando gli dò l'agognata caramella, mi dice "Grazie" ( alla mia domanda "come si dice?").

Altrimenti non dice nulla : se ha sete ti fa capire , andando verso il frigorifero che ha sete, o cominciandosi a sbottonare i pantaloni che deve andare in bagno.

l'unica parola che ha detto spontaneamente è stata "Tota" (torta), quando passando davanti ad un pc acceso , ha visto una bellissima foto di una torta decorata, oppure un'altra volta che ha detto il suo nome per dirmi che voleva fare un esercizio di taglio ed incolla da solo.

Ama farsi fare il solletico o i massaggi: mi prende la mano e me la porta sulla testa , se ad esempio vuole il solletico sul capo , o sulla pancia se è lì che vuole essere toccato.

Questo è quello che a primo impatto mi viene da raccontarti ... spero ti possa essere utile!
avatar
sabrina
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 232
Data d'iscrizione : 11.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da Sumat il Sab Set 26, 2009 4:09 pm

Ciao Sabrina, seguo anch'io una bambina con sindrome autistica, questo passaggio è importante:

"...ha detto spontaneamente è stata "Tota" (torta), quando passando davanti ad un pc acceso , ha visto una bellissima foto di una torta decorata".

Lavora utilizzando le immagini, per stimolare il linguaggio ed incrementare il lessico. Io ritaglio le immagini dai volantini pubblicitari, le plastifico e sotto ci scrivo il nome nei tre caratteri. Ci puoi fare diverse attività: "Indicami o passami il burro", oppure una specie di memory, devi sbizzarirti tu oppure ci sono anche le PECS. Per favorire la prevedibilità della giornata scolastica ho fotografato l'attività del calendario, il bagno, la merenda, i quaderni, l'uscita da scuola, ecc. La predispongo con lei il giorno prima; è utile e piace, soprattutto quando vanno in gita, ecc. si mette una immagine che la rappresenta e si spiega bene al bambino cosa accadrà.
- Cerca di accoglierlo con qualcosa che gli piace e lo rilassa (pongo, disegno, ecc).
- Usa i rinforzi, meglio secondari e sociali
- Stimola più che puoi la comunicazione verbale (utilizzando inizialmente le immagini).
- In italiano io sono partita con insegnarle le vocali, in stampato maiuscolo, scrittura e lettura, poi ho introdotto una consonante per volta e ho lavorato molto sulle sillabe. Ora sta iniziando a leggere.
Va bè, mi fermo, non volevo rubar spazio alla dr.ssa Erika No , solo che non ho resistito.
avatar
Sumat
Advanced Member
Advanced Member

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 11.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da logoer il Dom Set 27, 2009 4:00 pm

ciao sumat
non mi hai assolutamente tolto spazio anzi direi che hai dato dei consigli perfetti!!
il passaggio sul quale concordo di più è il fatto di stimolare il più possibile la comunicazione verbale con l'uso di immagini, non so se conosci il libro "strategie visive per la comunicazione", che propone l'uso di alcune strategie per aumentare il più possibile le interazioni comunicative. Io lo uso associando e favorendo sempre la stimolazione del canale verbale, infatti credo che gli aiuti visivi non si sostituiscono al canale verbale ma rappresentano un ottimo supporto,inoltre permettono di attirare l'attenzione del bambino,favorire la comprensione,dargli delle informazioni che possono prevenire i problemi e contenere l'ansia e la paura.
Parlandoti un pò del mio modo di lavorare con gli autistici generalmente la prima cosa che faccio una volta raggiunto un buon contatto oculare e una discreta condivisione dell'attenzione è lavorare sull'imitazione e con semplici giochi (spesso causa-effetto) associati a singoli suoni o sillabe (vocali o suoni onomatopeici) Mentre si lavora con un gioco (ad esempio il treno che parte se si preme il pulsante)si propone sempre lo stesso suono in modalità diverse(cantando, parlando,con voce modulata,con gesti..)cercando non solo di farci imitare ma soprattutto di favorire l'associazione gioco-suono.
Complicato da spiegare ma molto più semplice da mettere in pratica..
Condivido inoltre il consiglio di usare rinforzi sociali, molto utili nel tuo caso visto che come dici al bambino piace farsi fare il solletico o i massaggi!

logoer
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 08.09.09
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.psicoelogo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da Sumat il Dom Set 27, 2009 8:47 pm

Ciao Erika ( ti do del tu, ok?), grazie per aver consigliato il libro,io personalmemte non lo conosco, ho lavorato utilizzando altri testi, prevalentemente della Erickson, domani vedrò di procurarmelo e grazie anche per gli altri suggerimenti, utili a tutte noi. Ne approfitto per chiderti un consiglio, è una cosa alla quale sto meditando in questi giorni ma ho qualche dubbio: secondo te può essere utile per stimolare l'espressione verbale e la memoria, la memorizzazione di brevi filastrocche o poesie, magari accompagnate sempre ad una sequenza di immagini? Cosa ne pensi? La bambina è verbale ovviamente ma esprime il senso di una frase con una, massimo due parole. Ciao. Grazie.
avatar
Sumat
Advanced Member
Advanced Member

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 11.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da logoer il Lun Set 28, 2009 5:56 pm

ciao sumat
è un ottima idea lavorare con le filastrocche e le poesie,soprattutto se accompagnate da immagini,da musica e da gesti.
Pensa che io sono riuscita ad aumentare la produzione verbale di un bimbo utilizzando tantissimo le canzoni dello zecchino d'oro rappresentate a cartone animato(le trovi su youtube),gliele facevo vedere,le ascoltavamo, poi le cantavamo insieme davanti allo specchio facendo i movimenti.La maggior parte dei bambini autistici risponde in maniera più che positiva a questo tipo di attività.
Buon lavoro

logoer
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 08.09.09
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.psicoelogo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da sabrina il Dom Ott 11, 2009 4:25 pm

Grazie dei suggerimenti!!!!

Il problema fondamentale che ho :
lui non parla mai . l'unico modo è dirgli che se mi ripete le parole o mi dice che colore è , otterrà una caramella o un cioccolatino.
A volte mi chiedo se è giusto o no ....... lui non ha nessuna intenzione di comnuicare con la voce , con il corpo mi indica cosa vuole, o s edeve andare in bagno ecc ecc
Ma per sentire la sua voce devi promettergli una caramella!!!

poi a volte , dopo aver fatto l'abaco o se vede dei colori su qualche rivista dice spontaneamente i colori. Anche perchè li conosce benissimo, li classifica ... sui colori si sente sicuro. Anzi a volte vedi proprio che è contento quando prendi il suo dito e dici con lui i colori, è come se dicesse " li so, li indovino tutti!".
avatar
sabrina
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 232
Data d'iscrizione : 11.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da Sumat il Mar Ott 13, 2009 7:50 pm

Ciao Sabrina, io cercherei di abbandonare quanto prima il rinforzo della caramella, sì, so che rischi di non sentirlo più parlare però è una situazione troppo viziata dal mio punto di vista. Molto probabilmente lui pensa che il parlare serva solo per ottenere una caramella, credo sia estremamente controproducente e fuorviante cioè è un atteggiamento che si allontana troppa dalla funzionalità e dallo scopo della comunicazione. Non assecondarlo troppo, cerca di trovare altre modalità...certo che se poi, qualcun'altro che ruota intorno al bambino la mantiene ... i tuoi sforzi si vanificheranno!
Ciao.
avatar
Sumat
Advanced Member
Advanced Member

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 11.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOS alunno autistico classe II sc. primaria

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum