S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18531 messaggi in 3248 argomenti

Iter per acquisto di sussidi tecnologici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Iter per acquisto di sussidi tecnologici

Messaggio Da raffaela il Sab Mag 09, 2009 4:44 pm

Salve, potresti indicarmi la prassi da eseguire per fare richiesta di ausili tecnologici per bambini diversamente abili, in particolare vorrei per un altro anno che il bambino che seguo avesse un suo computer con tastiera specifica per i suoi deficit......


Ultima modifica di leterbuck il Dom Set 18, 2011 8:47 pm, modificato 1 volta (Motivazione : titolo minuscolo)

raffaela
Member
Member

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 17.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iter per acquisto di sussidi tecnologici

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Mag 09, 2009 8:20 pm

raffaela ha scritto:Salve, potresti indicarmi la prassi da eseguire per fare richiesta di ausili tecnologici per bambini diversamente abili, in particolare vorrei per un altro anno che il bambino che seguo avesse un suo computer con tastiera specifica per i suoi deficit......

Ti cerco la normativa, intanto ti lascio un articolo di Leonardo Ausili:

Schema riassuntivo delle agevolazioni per l'acquisto di sussidi tecnici ed informatici da parte di soggetti disabili

Le persone disabili (o i familiari) hanno la possibilità di ottenere alcune agevolazioni sull’acquisto di sussidi tecnici ed informatici:

1. IVA del 4% invece che del 20%;
2. detrazione del 19% della spesa sostenuta nella denuncia dei redditi relativa all’anno dell’acquisto;
3. alcune sovvenzioni erogate dall’Az.USL per l’acquisto di ausili attinenti la funzione della comunicazione e la funzione visiva
4. rimborso del 50% della spesa sostenuta (o il finanziamento del 50% della spesa se deve ancora essere sostenuta) attraverso l’erogazione di fondi previsti dalla Legge Regionale n°29 dell’Emilia Romagna
5. alcuni contributi per le scuole della Provincia di Reggio Emilia derivanti dall’Accordo di Programma tra Provincia, Provveditorato, Comuni, Azienda USL di Reggio Emilia

1. L’IVA praticata sugli ausili informatici è del 4% anziché del 20%. L’IVA agevolata può essere applicata a tutte "le apparecchiature ed i dispositivi basati su tecnologie meccaniche, elettroniche o informatiche, appositamente fabbricati, o di comune reperibilità, preposti ad assistere alla riabilitazione, o a facilitare la comunicazione interpersonale, l’elaborazione scritta o grafica, il controllo dell’ambiente e l’accesso all’informazione ed alla cultura in quei soggetti per i quali tali funzioni sono impedite o limitate da menomazioni di natura motoria, visiva, uditiva o del linguaggio"(il decreto del 14 marzo 1998, ad oltre un anno dall’approvazione della legge 30\1997, ha fissato i criteri per l’individuazione dei sussidi tecnici ed informatici che possono godere dell’agevolazione IVA).
Per ottenere tale agevolazione è necessario presentare alla ditta fornitrice: la copia del certificato di invalidità, una dichiarazione firmata dall’acquirente ed una prescrizione del medico dell’Az. USL di riferimento.

2. E’ possibile detrarre il 19% delle spese sostenute per l’acquisto di ausili informatici (compresi programmi educativi, che non rientrano invece nel discorso dell’IVA agevolata) dall’imposta lorda dovuta nell’anno di riferimento. Per ottenere questa detrazione, all’atto della dichiarazione dei redditi, è necessario presentare: il certificato di handicap ai sensi della L. 5 febbraio 1992 n°104, il certificato del medico curante, la fattura o ricevuta dei prodotti acquistati.

3. Il Nomenclatore Tariffario prevede alcune sovvenzioni per gli ausili riguardanti la funzione della comunicazione e la funzione visiva. Questi fondi sono erogati dall’Az. USL e sono riferibili ad un codice che prevede una categoria di prodotti. Per ciò che riguarda gli ausili per la vista il finanziamento massimo è di £ 5.000.000 più IVA al 4%; per ciò che concerne gli ausili per la comunicazione il finanziamento massimo è di £ 2.384.450 più IVA 4%. Per ottenere questi finanziamenti occorrono alcuni requisiti (l’handicap deve rientrare in alcune tipologie ben definite) ed è necessario produrre una serie di documenti: la copia del certificato d’invalidità, la prescrizione del medico di famiglia, lo stato di famiglia. Tutti questi documenti devono essere presentati all’ufficio Invalidi Civili che rilascia un altro modulo che deve essere compilato dalla ditta fornitrice ed inviato all’Az. USL che fornirà ’autorizzazione.

4. La Legge Regionale n°29 dell’ Emilia Romagna prevede finanziamenti per alcune categorie di ausili utilizzabili nella propria abitazione. Le categorie previste sono le seguenti: ausili relativi al controllo dell’ambiente, arredi, attrezzature tecnologiche per svolgere o avviare attività di lavoro, studio, riabilitazione. Gli ausili informatici rientrano in quest’ultima categoria e nella prima. Il finanziamento ottenibile non supera il 50% della spesa sostenuta (o da sostenere) e sono stati stabiliti dei tetti massimi (di £ 25 milioni per il controllo dell’ambiente, e di £ 8 milioni per le attrezzature tecnologiche relative all’ultima categoria descritta). Per ottenere questi finanziamenti è necessario presentare una domanda in Regione (RER) entro le date previste dalla normativa. I fondi sono erogati in base ad una graduatoria ed alle disponibilità finanziarie della Regione Emilia Romagna.

5. Accordo di programma provinciale per l’integrazione degli alunni in situazioni di handicap sottoscritto da: Provincia di Reggio Emilia, Provveditorato agli Studi, Azienda USL, Comuni della provincia di Reggio Emilia, ai sensi della l.104/1992 e art. 27 l.142/90 e siglato dalle Associazioni genitori alunni disabili. Il paragrafo 5.6 dice che ogni capo d’istituto destinerà, consultato il Gruppo di Lavoro, una quota del bilancio all’acquisto di sussidi didattici destinati al trattamento degli alunni portatori di handicap. La strumentazione acquistata segue il ragazzo nell’iter scolastico.
Quali soggetti ne hanno diritto?

Ne hanno diritto tutte le persone che presentano minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, stabilizzate o progressive che sono causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione (punto 3, art. 3 L.104/92)
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iter per acquisto di sussidi tecnologici

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Mag 09, 2009 8:25 pm

Sempre da Leonardo Ausili:
http://www.leonardoausili.com/archivio62.htm

ci sono vari punti che puoi leggere:
  1. Se l'ausilio viene richiesto da una persona con disabilità o da un suo familiare


2. Se l'ausilio informatico viene richiesto da parte di una scuola per uno o più allievi disabili

3. Se l'ausilio viene richiesto da uno studente universitario


Su Edscuola c'è un modello di richiesta:
http://www.edscuola.it/archivio/handicap/richiesta_acquisto_attrezzature_.htm
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iter per acquisto di sussidi tecnologici

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Feb 26, 2011 9:20 pm



tanto per ricordarlo ...
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iter per acquisto di sussidi tecnologici

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum