S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18531 messaggi in 3248 argomenti

chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da Giovanna Azzara il Dom Mag 03, 2009 10:41 pm

Carissimi,
non sono una insegnante ma una psicologa ed educatrice che lavora con bambini autistici...e su questo prezioso sito, trovo sempre qualcosa che fa al caso mio e dei miei bimbi. Adesso...necessito urgentemente del vostro aiuto.
Avrei bisogno di immagini raffiguranti i cambiamenti del corpo, dalla nascita fino all'età adulta, e quant'altro possa essere utile per iniziare un lavoro sulla sessualità.
Spero possiate aiutarmi...qualsiasi tipo di suggerimento è del tutto gradito! grazie anticipatamente, Giovanna confused


Ultima modifica di leterbuck il Sab Ott 29, 2011 5:11 pm, modificato 1 volta (Motivazione : ampliato il titolo)

Giovanna Azzara
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Mag 04, 2009 5:31 am

Giovanna Azzara ha scritto:Carissimi,
non sono una insegnante ma una psicologa ed educatrice che lavora con bambini autistici...e su questo prezioso sito, trovo sempre qualcosa che fa al caso mio e dei miei bimbi. Adesso...necessito urgentemente del vostro aiuto.
Avrei bisogno di immagini raffiguranti i cambiamenti del corpo, dalla nascita fino all'età adulta, e quant'altro possa essere utile per iniziare un lavoro sulla sessualità.
Spero possiate aiutarmi...qualsiasi tipo di suggerimento è del tutto gradito! grazie anticipatamente, Giovanna confused


cara Giovanna, benvenuta!
Stamattina vado a scuola, torna sul sito tra stasera e domani sera e cerco le immagini ( cis ono, le ho viste sul web, devo solo ritrovare l'indirizzo del sito! ).
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Mag 04, 2009 8:23 pm

intanto ti consiglio un libro, se non lo conosci già, non ti servirà, forse praticamente, ma ti potrà aprire uno spiraglio su come vivono la sessualità le persone con autismo:



Wendy Lawson
Sesso e sessualità nei disturbi autistici


Molto poco è stato scritto sul tema delle relazioni interpersonali e della sessualità delle persone con autismo; inoltre, come sottolinea l’autrice di questo libro, a tale riguardo la letteratura disponibile tende a mettere in evidenza soprattutto i problemi e i lati negativi.
L’opera fornisce alle persone con autismo un prezioso sostegno, orientandole nella comprensione del significato dei comportamenti degli altri e verso le modalità di interazione più appropriate in una varietà di situazioni che va dal primo incontro all’amicizia consolidata, ai rapporti sessuali.

La sua storia di vita pone l’autrice, che ha disturbi autistici, nella posizione migliore per scrivere di questi argomenti. È stata sposata per vent’anni, ha avuto quattro figli e oggi è impegnata in una relazione omosessuale con un’amica di lunga data. Parlando di queste esperienze e scelte di vita, Lawson suggerisce utili strategie per muoversi sul difficile terreno della formazione e del mantenimento di relazioni appaganti, utilizzando uno stile chiaro e diretto sempre accompagnato da sensibilità e garbato umorismo.

Per sfogliare qualche pagina:
http://www.erickson.it/erickson/repository/pdf/PRODUCT_994_PDF.pdf
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Mag 04, 2009 8:25 pm



Ultima modifica di Admin il Lun Mag 04, 2009 8:29 pm, modificato 2 volte
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Mag 04, 2009 8:26 pm

DAL SITO EMERGENZA AUTISMO:
Sessualità & Autismo



LINEE GUIDA



di Lucinda Waddell e Jason Rowe




Sessualità



Pronti o meno che siamo, eccoci qua…

La sessualità è parte dell'essere umano e avere l'autismo non cambia questo aspetto. Il sesso e la sessualità non sono cose di cui a molti di noi piace parlare apertamente, specialmente riguardo ai bambini. Parole come pene, vagina e masturbazione imbarazzano anche il più liberale di noi.

Ma lo si voglia o no, se avete un bambino, la sessualità e i problemi sessuali sono cose che dovrete sicuramente affrontare, sia direttamente (e positivamente) che indirettamente (e quindi più probabilmente negativamente) per linfluenza di altre persone o fonti. Se il vostro bambino poi ha l'autismo, questo argomento diventa anche più o meno scomodo, a seconda della vostra prospettiva mentale.

Quello che dovete ricordare è che il comportamento sessuale nello sviluppo di un bambino è una cosa normale e può essere monitorato attraverso i vari stadi di sviluppo. Potete sia ignorarlo che fare quello che i boyscouts ci dicono sempre: "Essere preparati!" Non è detto che sarete a vostro agio con tutto quello di cui stiamo parlando qui, ma dovreste almeno riuscire a dedicarvi ad imparare tutto ciò che è necessario per assicurarvi che vostro figlio si sviluppi adeguatamente, impari ad essere socialmente responsabile e non corra pericoli.

Siate preparati

Aspettare fino a che il problema non si pone per chiedere aiuto non è la cosa più saggia: un comportamento appreso richiede tempo ad essere imparato e altrettanto per essere disimparatoe dovreste evitare di non comprendere abbastanza subito un comportamento o non capire vostro figlio. Sia la sessualità che l'apprendimento iniziano alla nascita, nel momento in cui cambiate il primo pannolino, lo lavate, ecc. Siamo noi che insegniamo ai nostri bambini , intenzionalmente o meno, per cui è consigliabile prepararsi ad insegnare in modo intelligente ed efficace incominciando subito, se ancora non lo avete fatto. E' piuttosto stressante sapere infatti che la vostra bravura come insegnante dipenda moltissimo dal fatto che siate a vostro agio o meno a parlare di questi argomenti. E' anche importante ricordare inoltre che parlando di sesso, del nostro corpo e dei rapporti personali non state né incoraggiando, nè negando il sesso a vostro figlio, e sapere che non state parlando di sesso quando parlate di sessualità.

L'elenco che segue fornisce delle linee guida consigliate per prepararvi ad essere un buon insegnante ed un modello di ruolo per vostro figlio:

 Stabilite fino a che punto siete a vostro agio nel discutere di sessualità e sesso con il vostro bambino. Informatevi su tutto quello che rientra nella sessualità e discutetene con vostro marito o con vostra moglie o con un altro adulto. Può essere anche d'aiuto consultarsi con uno specialista prima di attuare qualunque intervento sul bambino.

 Stabilite a che punto è lo sviluppo del bambino (vedi elenco sotto)

 Procuratevi materiale appropriato all'età sociale ed emotiva da usare durante l'insegnamento

 Cercate dei coetanei per lavorare con voi facendo da modelli di comportamenti adeguati e della giusta interazione

 Se vostro figlio è maturato fisicamente, ma ha un ritardo sociale ed emotivo, è vitale che comunichiate apertamente e con costanza con i suoi insegnanti, con chi lo accudisce ed anche con le autorità locali sul suo sviluppo e su cosa gli state insegnando per prevenire problemi sociali e/o legali che potrebbero nascere da comportamenti pubblici intenzionalmente inappropriati

Per determinare lo sviluppo del vostro bambino con autismo o Asperger e per insegnargli ad un livello che lui possa comprendere è utile rispondere alle seguenti domande prima di consultare uno specialista e/o iniziare ad insegnare a vostro figlio:



 Quali sono le capacità di linguaggio e di comunicazione di vostro figlio?

 Quali sono le capacità di ragionamento astratto di vostro figlio?

 Vostro figlio è iper o ipo sensibile a stimoli visivi, rumori, stimoli tattili, odori o gusto?

 Vostro figlio ha altri problemi fisici che ostacolano l'apprendimento?

 Qual'è l'età sociale ed emotiva (S/E) di vostro figlio rispetto a quella cronologica e intellettuale?



Età sociale ed emozionale (S/E)



Conoscere qual'è l'età S/E vi dirà perchè vostro figlio si comporta come fa, cosa aspettervi socialmente ed emotivamente da vostro figlio e che cosa il bambino è capace di comprendere riguardo a ciò che gli insegnate. Dal momento che la società giudica dalle apparenze esterne, è davvero importante conoscere l'età S/E di vostro figlio in modo da poter informare gli altri, e anche evitarvi confusione e possibile imbarazzo come genitori. Anche se il bambino è ormai un teenager, fisicamente maturo e con buone doti intellettive (come per esempio leggere bene), se socialmente ed emozionalmente si comporta come un bambino piccolo, vedrà così il mondo intorno a lui e si comporterà di conseguenza.



Insegnare presto e spesso



Una volta che siete preparati e conoscete bene l'età S/E di vostro figlio in questo momento e cosa riesce a capire, è tempo di INSEGNARE, INSEGNARE, INSEGNARE!

Le basi fondamentali dell'insegnamento su cui dovreste focalizzarvi sono:

1. Il mio corpo - Come si chiamano le sue parti e a che servono?

2. Igiene - Come dobbiamo lavarci per bene e perchè è importante?

3. Consapevolezza sessuale - Che cos'è il sesso, quali comportamenti sono accettabili e quando lo sono?

4. Limiti - Quali limiti dovrei rispettare quando si interagisce con gli altri?

5. Tutto (chi, quando, dove e come) sul sesso, sessualità e limiti personali.

Qualunque sia l'età S/E di vostro figlio, dovete cominciare ad insegnare subito tutto sul loro corpo! Se l'età S/E è molto bassa, indipendentemente dal QI, date le informazioni adeguate per quell'età.

Solo perchè sanno leggere, non significa che capiranno!
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Mag 04, 2009 8:31 pm

Disabili e sessualità

L’amore impossibile


Sono molte, troppe, le difficoltà che le persone diversamente abili affrontano per
quell’appagamento erotico sentimentale a cui ciascuno ha diritto. Le risorse sociali sono poche e
spesso lasciate al volontariato. Ma i disabili hanno bisogno di un approccio competente e
multidisciplinare

Articolo di http://www.anthroposmagazine.com/files/primopiano/Articolo%20Sessualita%20e%20disabili.pdf


Ultima modifica di Maestra Gabriella il Lun Nov 14, 2011 8:32 pm, modificato 1 volta (Motivazione : reso link attivo)
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mar Mag 05, 2009 5:26 am

Guarda pure su DIENNETI , è una vera risorsa di materiale per la scuola e la didattica!

http://www.dienneti.it/scienze/salute.htm

(intanto cerco le immagini... nel frattempo vedi se da i link nel post sul Progetto Corpo trovi qualcosa...
http://sostegno.forumattivo.com/scienze-f17/progetto-corpo-t223.htm
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

richiesta personale

Messaggio Da guardian angel il Mer Ott 27, 2010 1:09 pm

. . oggi vorrei porre un quesito che mi sta molto a cuore.. Neutral

.. da diversi anni seguo un'alunna autistica, senza linguaggio verbale e ipoacusica bilaterale (porta impianto cocleare), che compirà 11 anni tra pochi giorni; inserita in classe quarta scuola primaria, fin dalla costituzione della prima.. la bambina ha mostrato notevoli progressi in ambito comunicativo-relazionale (espressivo, richiestivo), rispetto al passato, sviluppando l'attenzione condivisa, lo sguardo diretto all'interlocutore, parzialmente l'uso del pointing e interagisce adesso senza problemi con chiunque 'si prenda cura di lei'; dopo due-tre anni di quasi stand-by abbiamo riscontrato recentemente, infatti, una notevole apertura al mondo esterno e il progressivo, lento ma duraturo abbandono del totale isolamento (insieme a forti crisi di autolesionismo e aggressività) in cui versava quando cominciò la scuola, alcuni anni fa.. inoltre, svolge regolarmente e con interesse le sue attività didattiche individualizzate e mostra curiosità nei rapporti coi compagni.. Very Happy
.. tutto ciò ci ha riempito di gioia e soddisfazione, come si può ben capire, ma adesso siamo seriamente preoccupati del suo imminente ingresso in fase pre-puberale che, come sappiamo, spesso rappresenta un vero e proprio trauma per questi bambini, con conseguenti possibili crisi di regressione; per inciso, quest'anno lavoreremo sulla vocalità ed i fonemi, in quanto mostra segni di apertura per la verbalizzazione, non solo come modalità di autostimolazione, ma anche come interazione comunicativa, basandosi soprattutto sull'imitazione.. Rolling Eyes

Chiedo quindi, consigli, informazioni, esperienze, idee, riferimenti, strategie operative e quant'altro possa essere importante per poter intervenire in modo costruttivo ed efficace sulla bambina, per prepararla e sostenerla in questo importante passaggio evolutivo, sia psicologico che funzionale.. ..a presto e grazie a chi vorrà aiutarmi!! sunny


Ultima modifica di leterbuck il Mer Dic 19, 2012 8:14 pm, modificato 1 volta (Motivazione : corretto termine errato)
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da arimar il Mar Dic 18, 2012 10:21 pm

Ciao leterbuck,
sono passati circa due anni dalla tua richiesta. Posso chiederti come è andata?
Sto cercando di prepararmi anch'io sull'argomento dato che da qualche tempo sembra che l'alunno che seguo (13 anni) abbia scoperto il piacere della sessualità. L'approccio che le persone intorno a lui adottano in quei casi è di "distarlo" cercando di catturare la sua attenzione su altro. Io sono rimasta sorpresa, siccome però non sono preparata sull' argomento non sono intervenuta. Credo però che sia mio dovere (oltre al fatto di coinvolgere il più possibile i genitori... una volta capito cosa fare...) trasmettere all'alunno qualche nozione basilare di educazione sessuale. Solo che non so ancora come procedere data l'importanza e delicatezza dell'argomento.

arimar
Member
Member

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 11.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da guardian angel il Mer Dic 19, 2012 8:50 pm

cara arimar, piacere di risentirti! e che topic hai riesumato, mi sembra un secolo.. Smile

.. purtroppo c'è la questione della privacy.. all'epoca del post mi creava ansia non sapere soprattutto come gestire adeguatamente a scuola l'arrivo delle mestruazioni.. la cosa si risolse però piuttosto bene e in modo spontaneo, soprattutto in famiglia, con l'aiuto della mamma della bambina e di alcuni consigli nella NPI, che ci esortò tutti, in sintesi, alla massima spontaneità e semplicità nel trattare l'evento;
su questo argomento Gabriella, con un piccolissimo aiuto mio, ne ha parlato qui:
http://sostegno.forumattivo.com/t2316-le-mestruazioni-come-spiegare-cosa-sono-e-come-si-utilizzano-gli-assorbenti#12491

.. per i maschi non ho esperienza diretta; però tutti noi insegnanti notiamo spesso, in classe, soprattutto nella prima e nella seconda così come all'infanzia e forse con una maggiore incidenza (sono anni che faccio progetti con i cinque anni), che nei momenti di relax o al contrario di disagio, molti bambini, forse di più i maschi (?), provvedono a procurarsi momenti di autogratificazione; in quei casi, trattandosi di alunni che hanno autonomia e razionalità sufficiente per comprendere determinati messaggi verbali, forse non è sbagliato da parte dell'adulto tentare di distrarre e di riportare il bambino ad una maggiore attenzione verso il gruppo e verso l'insegnante, visto che sta vivendo qualcosa in un contesto sociale e non si trova da solo; nel caso invece di bambini con problematiche relazionali o cognitive, la difficoltà può risiedere nel tradurre lo stesso messaggio, secondo il mio modestissimo parere, in un messaggio verbale o non-verbale altrettanto comprensibile e valido mirato a ricondurre il bambino ad un livello di attenzione verso il gruppo (bambini e insegnanti) e/o verso l'attività che si sta svolgendo in classe in quel momento! Per fare un esempio buffo, all'infanzia la situazione spesso dilaga, comincia uno dei piccoli e altri imitano e fanno altrettanto! Smile


.. come possiamo tradurre, quindi, questi messaggi in una forma educativa corretta e facilmente fruibile? pongo la domanda a chi ha voglia di pensarci e di rispondere!! a presto, ciao! Smile







_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da arimar il Gio Gen 03, 2013 10:24 pm

Cara leterbuck,
scusa il ritardo con cui ti rispondo, quest'anno causa piccola peste (i terribili 2 anni) riesco a fare le cose a spizzichi e mozzichi... Neutral
...ma cerco sempre di consultarvi anche se intervengo poco. (Infatti è da un pò che vorrei inviarvi le foto di due lavori.... spero presto!!)
Cmq grazie per la tua risposta. Credo che come al solito la spontaneità e leggerezza siano d'aiuto come dicevi, è anche vero però che a 13 anni il "problema" può diventare più serio.. Rolling Eyes
Ripropongo la domanda che hai formulato così bene.... spero che qualcuno la raccolga e abbia voglia di rispondere.
Grazie come sempre per il prezioso lavoro che svolgete e auguro a tutti un 2013 ricco di gioia e soddisfazioni sunny

arimar
Member
Member

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 11.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da guardian angel il Ven Gen 04, 2013 5:10 pm

arimar ha scritto:.. è anche vero però che a 13 anni il "problema" può diventare più serio.. Rolling Eyes
Ripropongo la domanda che hai formulato così bene.... spero che qualcuno la raccolga e abbia voglia di rispondere.
Grazie come sempre per il prezioso lavoro che svolgete e auguro a tutti un 2013 ricco di gioia e soddisfazioni sunny

.. dimenticavo di dire che adesso la mia alunna ha 12 anni e mezzo e i problemi che esponi li comprendo bene .. Smile ci stiamo lavorando, spero che presto si riesca a concretizzare qualcosa da poter condividere nel forum.. Wink (ma non prometto nulla.. Suspect )
..anche a te e alla piccola peste carissimi auguri!! Smile

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da guardian angel il Gio Giu 06, 2013 8:16 pm


_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da Meri Meri il Gio Ott 10, 2013 4:45 pm

guardian angel ha scritto:.. dimenticavo di dire che adesso la mia alunna ha 12 anni e mezzo e i problemi che esponi li comprendo bene ..  Smile  ci stiamo lavorando, spero che presto si riesca a concretizzare qualcosa da poter condividere nel forum..   Wink (ma non prometto nulla..  Suspect  )
..anche a te e alla piccola peste carissimi auguri!!  Smile
Anche la mia ha 13 anni e adesso sono guai dato che si è innamorata di un compagno che non corrisponde...Si sente in diritto di trattarlo male a ogni occasione...


Ultima modifica di guardian angel il Gio Ott 10, 2013 7:11 pm, modificato 1 volta (Motivazione : sistemato quote)
avatar
Meri Meri
Member
Member

Numero di messaggi : 71
Data d'iscrizione : 20.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da arimar il Lun Ott 14, 2013 8:57 pm

Ciao Guardian angel,
il materiale è molto interessante! Grazie!
Il mio alunno si imbarazza e si meraviglia già solo parlando dell'apparato digerente e conseguente eliminazione delle scorie dal nostro corpo... figuriamoci quando cercherò di parlargli dell'apparato riproduttivo. Wink
Comunque seguo sempre la tua preziosa esortazione "alla massima spontaneità e semplicità nel trattare l'evento" e funziona!!! Infatti anche riguardo alla scoperta della propria sessualità, per il momento, è stato sufficiente parlare con lui molto apertamente e serenamente dell'importanza di non mostrare le proprie parti intime in pubblico...
Sarebbe anche importante trattare il tema della prevenzione all'abuso, ma per questo sarebbe utile che nelle scuole intervenissero i professionisti esperti di questi temi...

arimar
Member
Member

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 11.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo consigli sul tema: Sessualità e Autismo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum