S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Consiglio
Mer Mar 13, 2019 6:32 pm Da Mary90

» LE EQUIVALENZE
Ven Mar 08, 2019 5:33 pm Da renny

» Encefalopatia epilettogena infanzia/primaria: indicazioni didattiche, link e stesura del PEI
Ven Feb 15, 2019 5:29 pm Da Stefania.mangoni

» Ho bisogno di voi!
Gio Feb 14, 2019 11:10 am Da Roberta Tony Spinella

» La Tetraparesi, La Tetraparesi spastico-distonica
Dom Feb 10, 2019 2:00 pm Da Maria Pia Di Paola

» ALUNNO DI 4 ANNI CON LIEVE RITARDO GLOBALE DELLO SVILUPPO
Lun Feb 04, 2019 12:06 pm Da rosetana

» iscrizione scuola secondaria secondo grado
Dom Feb 03, 2019 1:51 pm Da Meri Meri

» Nuova iscritta
Mer Gen 30, 2019 6:10 pm Da deborah.scaringella

» buonasera e grazie
Dom Gen 20, 2019 5:54 pm Da alessandra.o

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Marzo 2019
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 28512 membri registrati
L'ultimo utente registrato è valeria gregorio

I nostri membri hanno inviato un totale di 18558 messaggi in 3263 argomenti

alunno autistico

Andare in basso

alunno autistico

Messaggio Da speranza73 il Lun Mag 19, 2014 7:37 am

Salve a tutti..
forse avrei dovuto scrivere prima e non ora che la scuola sta per finire...in ogni modo mi trovo di fronte ad un problema che sta aumentando di intensità in questi gg...seguo un alunno autistico di 8 anni e mezzo...ne ho parlato più volte, viste le difficoltà di lavorare con lui..in breve dico che non solo è stato mal seguito sin da piccolo ma pare abbia anche un grave ritardo..dico pare perché non sono riusciti a fare tutti i test di valutazione...
arrivando al punto: lui non parla, solo vocalizzi...ma da qualche mese emette versi continui e sterotipati di volume molto forte...certi gg inizia da quando entra in classe (8,15) a quando esce...funziona così: si mette una mano su un lato della bocca e parte vocalizzando con una frequenza che è sempre la stessa per parecchi secondi, smette un po' e poi riparte...a volte lo fa anche quando scende le scale o in giardino, si ferma e parte...il volume è forte e il suono molto sgradevole...lo sentono dallle altre classi, i bimbi non ce la fanno più, noi maestre pure...il dramma è che lui vuole stare in classe e che i compagni lo amano...ma a volte iniziano a tapparsi le orecchie e io lo faccio uscire un po'..
ho provato a capire quando emette il suono e che funzione potesse avere: in genere lo emette quando inizia la lezione in classe, quando parlano gli altri bimbi, quando leggono...si gira verso di loro come se volesse parlargli...oppure lo fa quando sta facendo qualche lavoro suo: lo fa con qualsiasi attività, sia quando sembra felice sia quando è più disturbato...rimedi? li ho provati tutti: distrarlo, dire di fare silenzio con tono fermo, portarlo fuori, mettere una mano sulla bocca (con delicatezza)...provato tutto..ma nulla funziona...solo che non possiamo andare avanti così...ed è un peccato perché lui potrebbe stare tutto il tempo in classe..ho la piena collaborazione delle altre maestre e dei compagni..

speranza73
Member
Member

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 05.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: alunno autistico

Messaggio Da M19 il Dom Mag 25, 2014 3:44 pm

Generalmente i comportamenti stereotipati sono considerati come autostimolazione, ovvero il bambino non trova buona stimolazione nell'ambiente circostante (aula) e inizia ad emettere questi suoni ininterrotti; a volte, però, si sottovaluta il contesto classe: dobbiamo considerare in primis che ciò che noi definiamo tono della voce "normale" in realtà per i bambini autistici potrebbe essere molto elevato e creargli fastidio (sono ipersensibili a suoni, odori,...), quindi emetterebbero vocalizzi stereotipati anche per questo.
Ti consiglio di fare un'analisi funzionale del comportamento target in modo oggettivo: devi osservare e descrivere ciò che provoca il suo comportamento stereotipato e agire prevenendolo.

M19
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 25.05.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum