S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PEI gravi problemi di linguaggio Prima elementare
Sab Nov 18, 2017 7:01 pm Da framon

» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18532 messaggi in 3249 argomenti

Circolare, testo DELLA bozza definitiva : Schema di decreto sugli organici . 3 aprile 2009

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Circolare, testo DELLA bozza definitiva : Schema di decreto sugli organici . 3 aprile 2009

Messaggio Da Maestra Gabriella il Ven Apr 03, 2009 7:27 pm

Art. 11
(dotazione organica di sostegno)


1 A decorrere dall’anno scolastico 2008/09, ai sensi dell’art. 2, comma 413, della legge n. 244/2007, la
dotazione organica dei posti di sostegno per l’integrazione degli alunni disabili è determinata sulla
base del 25 per cento delle sezioni e delle classi previste nell’organico di diritto dell’anno scolastico
2006/2007. Tale dotazione fissa le complessive quantità dei posti di sostegno annualmente attivabili a
livello nazionale ed è comprensiva delle eventuali deroghe necessarie per l’integrazione degli alunni
disabili.



2 Per l’anno scolastico 2009/10 il numero dei posti di sostegno complessivamente attivabili in ciascuna
Regione, compresi quelli dell’ organico di diritto, non può superare le quantità stabilite nella tabella E,
colonna C, e tende a realizzare al livello regionale il graduale raggiungimento del rapporto medio
nazionale di un insegnante ogni due alunni diversamente abili.

3 La dotazione organica di diritto dei posti di sostegno per l’anno scolastico 2009/10 è stabilita nella
medesima tabella E, colonna A, che riporta la prima quota dell’incremento della dotazione di diritto di
cui all’art. 2, comma 414, della legge n. 244/2007. La progressiva e graduale rideterminazione dei posti
di sostegno in organico di diritto per il triennio 2008-2010, prevista dal citato art. 2 comma 414 della
legge 244/2007, fino al raggiungimento nell’a.s. 2010/2011 del 70 per cento dei posti di sostegno
complessivamente attivati nell’anno scolastico 2006/2007 è riportata nella tabella F.

5 I Direttori generali regionali sentite le Regioni, gli Enti locali e le altre Istituzioni pubbliche
competenti individuano di comune accordo le modalità di distribuzione delle risorse di personale e
materiali utili all’integrazione dell’alunno disabile, anche attraverso la costituzioni di reti di scuole.

6 I Direttori generali regionali determinano la dotazione organica per ciascun grado di istruzione,
definendo l’organico di diritto nei limiti della consistenza indicata nella colonna A della tabella E, e
quelle dell’adeguamento dell’organico alle situazioni di diritto secondo le quantità riportate nella
colonna B della tabella E.

7 Nell’ambito dei contingenti assegnati i Direttori generali regionali assicurano la distribuzione degli
insegnanti di sostegno correlata alla effettiva presenza di alunni disabili, tenendo anche conto delle
risorse messe a disposizione dalle Regioni e dagli Enti locali.

8 Sulle disponibilità corrispondenti alla differenza tra i posti della dotazione regionale complessiva di
cui al comma 2, e quelli attivati in organico di diritto di cui al comma 3 possono essere assegnati, con
provvedimenti di durata annuale, docenti in servizio a tempo indeterminato, ovvero possono essere
disposte assunzioni a tempo determinato fino al termine delle attività didattiche.

9. Le classi delle scuole ed istituti di ogni ordine e grado, ivi comprese le sezioni di scuola
dell’infanzia, che accolgono alunni con disabilità sono costituite secondo i criteri ed i parametri di cui
all’art. 7 del Regolamento sul dimensionamento.
PER LE TABELLE e la bozza integrale : CLICCATE
QUI
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum