S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pluriminorazione
Ieri alle 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18531 messaggi in 3248 argomenti

sos sindrome di Seckel.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

sos sindrome di Seckel.

Messaggio Da Chiara il Mer Ott 21, 2009 7:52 pm

Ciao ragazzi,
sono Chiara Cavallini, una nuova iscritta a questo forum.
Quest'anno per il primo anno ho preso l'incarico annuale come insegnante di sostegno di una bambina, Matilde, di 13 anni affetta da sidrome di Seckel.


Mi trovo di fronte ad un caso gravissimo e mi sento totalmente impotente. Vi chiedo gentilmente qualche consiglio pratico (anche letteratura...) per affrontare la situazione di Matilde lasciando un segno positivo in lei e e nei suoi compagni.


Ecco la situazione della bambina: Matilde ha 13 anni e frequenta la III elementare.
E' su una carrozzella. Talvolta viene messa su un deambulatore.
Non si sa fino a quale punto senta e fino a quale punto veda. Raramente riesce a rispondere agli stimoli presentati (sia verbali che sonori).
Non sembra riconosce le persone care. Non parla, però fa risate o emette lamenti. Il ritardo mentale è grave.
Non sembra aver appreso niente a livello scolastico, però talvolta le sue azioni sembrano intenzionali: quando ha voglia si dirige al computer (le piacciono le immagini in movimento), e urla quando vuole uscire dalla classe.
E' inserita benissimo nella classe, i bambini sono molto affezionati a lei e sono molto protettivi nei suoi confronti.


Il mio obiettivo è favorire in classe buone pratiche sull'integrazione scolastica e sulle attività didattico-educative adatte alla bambina e a tutta la classe. Sapete dirmi da dove iniziare???

Ciao a tutti e buon proseguimento!

PS A novembre pareciperò al convegno internazionale sull'integrazione scolastica organizzato dal centro Erickson a Rimini

Chiara
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 10.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos sindrome di Seckel.

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mer Ott 21, 2009 8:14 pm

CIao Chiara : guarda queste proposte (anche se sono state realizzate in una scuola dell'infanzia, sono adattabilissime in una III elementare ... ) e vedi se ti possono aiutare a trarre uno spunto.

http://sostegno.forumattivo.com/alunno-con-ritardo-mentale-e-o-psicomotorio-f47/tetraparesi-e-grave-ritardo-mentale-t327.htm#2071
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos sindrome di Seckel.

Messaggio Da Chiara il Mer Ott 21, 2009 8:40 pm

Grazie mille
Gabriella!

Chiara
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 10.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

SOS conoscete sito di riferimento per sindrome di Seckel?

Messaggio Da Chiara il Dom Dic 13, 2009 6:44 pm

Salve!
Sono un'insegnante di sostegno di una bambina affetta da sindrome di Seckel.
Avete siti che posso consigliare alla mamma di guardare perchè possono risultarle utili (per tenersi in contatto con altre famiglie, scambio di esperienze...)?
Avete inoltre suggerimenti da darmi per la stesura di un diario di bordo da condividere con operatori e familiari della bambina che seguo?
Grazie mille!!!
Chiara


Ultima modifica di leterbuck il Mar Nov 01, 2011 10:55 pm, modificato 1 volta (Motivazione : titolo minuscolo e ampliato per la ricerca)

Chiara
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 10.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos sindrome di Seckel.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum