S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PEI gravi problemi di linguaggio Prima elementare
Sab Nov 18, 2017 7:01 pm Da framon

» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18532 messaggi in 3249 argomenti

disturbo del linguaggio: DISLALIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

disturbo del linguaggio: DISLALIA

Messaggio Da kucy1 il Mar Ott 20, 2009 3:27 pm

Etimologicamente significa «pronunciare male»: è un difetto dell’articolazione della parola dovuto ad anomalie delle labbra, della lingua, o del palato. Esclude pertanto l’esistenza di alterazioni nei centri cerebrali del linguaggio, e riguarda soltanto i meccanismi «periferici» della parola. Sino a 3-4 anni la difficoltà nel pronunciare le parole può essere fisiologica e poi scompare. Questi piccoli difetti di pronuncia riguardano in genere le consonanti «vibranti» come la «r», e le «dure» come la «c» e la «gh». La dislalia può essere dovuta a varie cause, come alterazioni di forma delle fosse nasali, del palato, della lingua, labbro leporino, «gola di lupo» (palatoschisi). Una forma particolare è la «dislalia audiògena»: il difetto di pronuncia è semplicemente legato a un difetto dell’udito, ed è quindi frequente nei bambini che ci sentono poco. Anzi, il più delle volte la «sordità» riguarda solo una certa gamma di frequenza, per cui risulta alterata soltanto la pronuncia di determinati suoni.

DA http://www.staibene.it/sb_dizionario.asp?diz_descr=y&id=462

kucy1
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 25.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo del linguaggio: DISLALIA

Messaggio Da kucy1 il Mar Ott 20, 2009 3:33 pm

buon pomeriggio dr.ssa Erika
volevo chiederle quali esercizi posso far fare a un bimbo di 5 anni che pronuncia male molte paole per es. poto per topo, nana per rana, tallo per carro

kucy1
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 25.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo del linguaggio: DISLALIA

Messaggio Da silvia69 il Mer Ott 28, 2009 2:29 pm

salve ho una bambino che presenta un ritardo a livello del disturbo comunicativo-relazionale di grado lieve anche se ora sta facendo qualche miglioramento, nell'ascolto di portare a termine i compiti che le vengono assegnati,ma a livello linguistico presenta lievi difficoltà sul piano recettivo e da poco ha acquisito la frase suo.
presenta anche dislalie verbali proprio perchè fa difficoltà a comunicare con tutti ed io non so come aiutarla. vi prego aiutatemi.

silvia69
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 10.10.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo del linguaggio: DISLALIA

Messaggio Da logoer il Lun Nov 02, 2009 5:51 pm

ciao kucy1
innanzi tutto ti direi di prendere un campione di linguaggio del bambino abbastanza ampio (ad esempio fagli raccontare una storia con dei disegni oppure fagli denominare delle figure) e di segnarti come pronuncia le parole per stabilire con precisione che tipo di errori fà e con quale frequenza. Le cose da stabilire sono principalmente due:il bambino sà pronunciare tutti i suoni oppure ci sono dei suoni che proprio non riesce a pronunciare? nel caso in cui sa pronunciare tutti i suoni quali sono i suoni che sostituisce e che non usa?
Questo anche per capire se si tratta di dislalia come scrivi giustamente tu oppure se è più un disordine fonologico. ti faccio un esempio:dice tallo per carro perchè non è in grado di pronunciare la c, oppure in altre parole la pronuncia? questo è il primo passo da fare in base alle tue osservazioni poi potremmo risentirci per capire meglio come aiutarlo.

logoer
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 08.09.09
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.psicoelogo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo del linguaggio: DISLALIA

Messaggio Da logoer il Lun Nov 02, 2009 5:54 pm

ciao silvia69
potresti dirmi con più precisione qual'è la diagnosi del bambino? dalla tua descrizione credo di aver capito che il bambino ha una difficoltà di comprensione, difficoltà relazionali e anche difficoltà nella pronuncia delle parole, è corretto? per dislalie verbali intendi il fatto che non pronuncia correttamente i suoni di alcune parole?

logoer
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 08.09.09
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.psicoelogo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo del linguaggio: DISLALIA

Messaggio Da silvia69 il Lun Nov 02, 2009 6:37 pm

si il bambino e la bambina non riescono bene a pronunciare le parole, anche se ora con la bambina ci sono stati dei miglioramenti, anche a livello attentivo( anche se la madre e il padre non tanto collaborano con me dandomi la diagnosi della loro figlia); per quanto riguarda il bambino ha problemi a livello fonologico e morfo-sintattico, a livello spaziale tende a fermarsi assentandosi per qualche momento sul posto. però io non so come lavorare con loro perchè è il mio primo impiego mi date una mano anche per compilare un pei che nn so come costruire su loro e non so come fare il pdf. vi prego aiutatemi.

silvia69
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 10.10.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Classificazione delle Dislalie

Messaggio Da guardian angel il Ven Nov 04, 2011 6:25 pm


_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo del linguaggio: DISLALIA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum