S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pluriminorazione
Ieri alle 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18531 messaggi in 3248 argomenti

sos programmazione per O.M e Prove equipollenti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

sos programmazione per O.M e Prove equipollenti

Messaggio Da santorre il Mer Ott 14, 2009 1:16 pm

ciao a tutti, sono un'insegnante di sostegno nonchè responsabile degli alunni diversabili presso l'Istituto Sup. di 2° grado di Torino.
In questi giorni presso la mia scuola e nello specifico in alcuni consigli di classe è nata la querelle sulla Valutazione per obiettivi minimi. Il contenzioso nasce dal fatto che vi sono molti sostenitori (docenti curriculari) che affermano che dal loro punto di vista l'obiettivo minimo deve rispondere al fatto che lo studente deve sapere tutto il programma e semmai solo nelle prove scrittografiche può avere qualche riduzione degli Item ai quali rispondere. Dall'altro versante vi sono docenti che affermano che gli obiettivi minimi dovrebbero essere sanciti all'interno del consiglio di classe valutando di volta in volta il soggetto a cui applicare la valutazione per obiettivi minimi. Inoltre questi sostenitori, affermano che i voti attribuiti devono sempre risultare di gran lunga più alti rispetto agli studenti valutati in modo conforme.
Al fine di chiarire una volta per tutte questa brutta querelle, vi chiedo oltre ai riferimenti normativi, vi sono esempi di programmazione per obiettivi minimi con relative prove equipollenti?
Ringrazio in anticipo cordiali saluti a tutti bounce


Ultima modifica di leterbuck il Mar Nov 01, 2011 11:37 pm, modificato 1 volta (Motivazione : titolo minuscolo e ampliato per la ricerca)

santorre
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 29.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum