S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PEI gravi problemi di linguaggio Prima elementare
Sab Nov 18, 2017 7:01 pm Da framon

» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18532 messaggi in 3249 argomenti

LOGOPEDIA:

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: LOGOPEDIA:

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Dic 04, 2008 7:31 pm

Un sito con tante schede e materiale vario da scaricare:

http://web.tiscali.it/giochieducativi/pagine/materiale_logopedia.htm
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

GLI SCIOGLILINGUA NELLA GLOTTODIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mer Feb 11, 2009 8:54 pm

Ho trovato un interessante articolo:

GLI SCIOGLILINGUA NELLA GLOTTODIDATTICA

di

Anthony Mollica: "Gli scioglilingua nella glottodidattica: cenni di analisi e proposte di attività". ILSA Italiano a stranieri No. 3, luglio 2006, Pp. 4-10. Rivista pubblicata da Edizioni Edilingua.



applicazioni pedagogiche



Suggeriamo, qui di seguito alcune attività legate all’uso di scioglilingua.

1. Su bacheche di classe incollare dei cartellini su cui si saranno scritti degli scioglilingua; di tanto in tanto chiedere agli studenti di leggerli.


2. Si possono organizzare gare tra due studenti o due gruppi di studenti (dividendo la classe). Questa attività può essere utilizzata all’inizio della lezione, durante il periodo di riscaldamento (il cosiddetto “warm-up period”), su base quotidiana o saltuaria. In ogni caso tale attività favorisce il rilassamento e diminuisce l’ansia all’inizio della lezione.


3. Si può dividere la classe in due gruppi. Aciascun gruppo si affidano alcuni scioglilingua completi e alcuni in cui mancano delle parole opportunamente scelte. Alternativamente uno studente di un gruppo recita uno scioglilingua mentre gli studenti dell’altro completano la forma scritta che è stata loro consegnata. In questo modo lo scioglilingua è utile anche per il controllo ortografico (e così si passa dall’attività orale all’attività scritta).


4. Gli insegnanti possono invitare gli studenti a documentarsi sui riferimenti culturali contenuti negli scioglilingua che narrano fatti o descrivono persone (ad esempio i trentini: Trento e la regione Trentino, Capri, Barbarossa, Tasso, Apollo ecc…).


5. Si può chiedere agli studenti di illustrare qualcuno di questi scioglilingua. In questo modo, gli studenti potrebbero utilizzare i loro disegni in un secondo momento per controllare se riescono a ricordarli. (Gli esempi del numero 4 della tipologia si prestano bene a questa attività.)


6. Gli insegnanti possono selezionare gli scioglilingua allo scopo di evidenziare suoni diversi, come nella pronuncia del suono ‘z’: [dz] vs. [tz] nell’esempio che segue: Una zolletta di zucchero nella tazza di zia Zita. (www.filastrocche.it)


7. Per coinvolgere ulteriormente gli studenti in questa attività linguistica, gli insegnanti possono fornire un elenco di termini contenenti suoni simili che gli studenti possono utilizzare per creare degli scioglilingua.


sciatore, sciacquare, sciagura, scialle, sciame, scienza, scienziato, sciorinare, scimmia, scintilla, sciocco, scioglilingua, scioperare, scivolare.

Un esempio di utilizzo dei termini nella lista presentata può essere:

Lo sciocco sciatore sciava sciorinando scioglilingua.

8. Un’attività alternativa o integrativa può essere quella di chiedere agli studenti di suggerire sia il lessico che gli scioglilingua. Il gruppo di lettere desiderato è facilmente reperibile. Basta consultare un dizionario “navigabile” in cd-rom quale il Disc (Dizionario italiano Sabatini Coletti) e fare la ricerca o le ricerche necessarie. In ogni caso, qualsiasi sia l’attività, l’uso di scioglilingua in classe comporta momenti di divertimento e relax, oltre che di apprendimento


ESEMPI DI SCIOGLILINGUA:

Torquato Tasso,

andando a spasso,

cadde in un fosso

e si fece male all’osso

del dito grosso!




Trentatré trentini

trotterellando

entrarono a Trento.

con le sue molteplici varianti:

Trentatré trentini

entrarono a Trento

tutti e trentatré

trotterellando.




Se la serva che ti serve non ti serve,

serviti di un serva che ti serve

e lascia che la serva che non serve

serva chi si serve di una serva che non serve.




e così dicendo....
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOGOPEDIA:

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum