S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27728 membri registrati
L'ultimo utente registrato è maria rosa longo

I nostri membri hanno inviato un totale di 18534 messaggi in 3250 argomenti

Invalsi e disabilità

Andare in basso

Invalsi e disabilità

Messaggio Da Meri Meri il Gio Dic 11, 2014 5:26 pm

Salve a tutti. Quest'anno l'alunna che seguo sosterrà l'esame di stato di terza media. E' un Asperger con grosse capacità soprattutto in certi ambiti (livelli di eccellenza). Svolgerà le prove previste per tutti gli altri, forse con una disponibilità di tempo maggiore per matematica (vedremo). Io volevo farle svolgere la prova invalsi nazionale perché credo che la possa fare degnamente, ma non vorrei rovinare la sua media se andasse male. Vorrei fargliela fare per una questione di inclusività e perché comunque svolge il programma della classe in modo egregio (solo qualche accorgimento tipo DSA per alcune discipline orali). Però potrebbe non andare benissimo dato che mi è già capitato negli anni precedenti con alunni normali con la media 8 e che hanno preso 4 o 5 all'invalsi. Credete che si possa svolgere tale prova senza poi valutarla? La normativa non mi pare molto chiara al riguardo. Grazie
avatar
Meri Meri
Member
Member

Numero di messaggi : 71
Data d'iscrizione : 20.04.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum