S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PEI gravi problemi di linguaggio Prima elementare
Sab Nov 18, 2017 7:01 pm Da framon

» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18532 messaggi in 3249 argomenti

Ciao, mi presento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ciao, mi presento

Messaggio Da raffa13 il Gio Feb 06, 2014 9:35 am

Ciao a tutti,
insegno matematica e scienze nella scuola secondaria di primo grado. Non sono insegnante di sostegno e non sono ancora abilitata per la mia classe di concorso, ma ho alle spalle un po' di anni di precariato. Ho una classe prima in cui ci sono due bambini con forti difficoltà di attenzione e di apprendimento, ma attualmente non hanno alcuna certificazione per DSA. Per uno di loro è già stato avviato l'iter, anche se i miei colleghi sostengono che abbia un deficit cognitivo, l'altro bambino, invece, sembra avere carenze affettive e socio-culturali. E' difficile riuscire a far produrre loro qualcosa, questo li rende annoiati ed irrequieti. So poco di DSA e BES. Vorrei qualche consiglio per far in modo che le mie ore in classe siano utili anche per loro. Che materiale ludico-didattico potrei somministrare loro su argomenti di matematica? Ho cercato sul web qualcosa, ma non ho trovato nulla che mi sembrasse appropriato.
Chiedo scusa se in questa descrizione posso aver utilizzato impropriamente qualche termine tecnico.
Ringrazio anticipatamente chi vorrà fornirmi un consiglio.
Raffa13

raffa13
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.02.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao, mi presento

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Feb 08, 2014 8:06 pm

Ciao raffa,
benvenuta.
hai provato a utilizzare mappe, tabelle riassuntive, carte tematiche ... fare attività di gruppo ? Avete la LIM in classe ? ci sono tante variabili che possano aiutarti ...

E' una situazione difficile lo so ... ma "cercando" qualche chiave di "svolta" potrebbe aiutarti!
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

grazie maestra Gabriella

Messaggio Da raffa13 il Dom Feb 09, 2014 8:35 pm

Non ho materiale cartaceo a disposizione e non saprei come prepararlo io stesso. L'altro giorno in classe stavo affrontando la risoluzione di problemi con il metodo grafico. Essendo per loro un argomento non semplice si sono immediatamente disinteressati e mi hanno chiesto se potevano giocare a carte. Me lo hanno chiesto con una tale naturalezza che ho pensato che glielo avessero concesso anche i miei colleghi (non ho ulteriormente indagato....). In fondo giocare a scopa è un modo per riconoscere uguaglianze, applicare le addizioni e stimolare la memoria. Avendo creato questo "pericoloso precedente" anche l'indomani mi hanno chiesto di giocare a carte. Nonostante gli avessi detto no le hanno tirate fuori lo stesso. Allora ne ho approfittato per far finta che fossero segmenti e gli ho spiegato quando si dicono consecutivi e adiacenti facendo un esempio alla lavagna e gli ho chiesto di disporre le carte in modo che fossero prima consecutive e poi adiacenti: avevano capito il concetto. Al momento di spiegare cosa è un angolo e la differenza tra angoli concavi e convessi ho usato lo stesso metodo ed ha nuovamente funzionato, tanto che uno di loro è voluto venire alla lavagna a prolungare le semirette che avevo tracciato per spiegare gli angoli. Sono riuscita ad avere la loro attenzione per pochi minuti..ma meglio di niente. Sono entrambi in grado di fare semplici addizioni sottrazioni in colonna; moltiplicazioni e divisioni no. Non sanno risolvere i problemi (almeno credo). Potete consigliarmi qualche testo dove trovare materiale?... E magari qualche consiglio didattico? In aula non abbiamo la LIM.
...E se qualcuno mi dovesse richiamare perchè gli ho "consentito di giocare" a carte?!?

raffa13
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.02.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao, mi presento

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum