S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27734 membri registrati
L'ultimo utente registrato è GIGLIONE PARMA

I nostri membri hanno inviato un totale di 18534 messaggi in 3250 argomenti

Richiesta consiglio

Andare in basso

Richiesta consiglio

Messaggio Da lanimamigrante il Ven Nov 29, 2013 5:20 pm

Chiedo consiglio alle/ai colleghi per una situazione che dovrò affrontare da domani.
Mi è stata assegnata una supplenza per l'intero anno scolastico a partire da domani. Mi occuperò di un bambino, trasferitosi da poco da altra scuola in altra regione, a seguito di separazione/divorzio dei genitori e ricovero della mamma in una struttura per seri problemi depressivi. Il bambino è affidato al padre e viene seguito prevalentemente dai nonni, molto anziani, in quanto il padre lavora su turni.
Questo bambino è inserito in seconda classe della scuola primaria ed ha problemi relazionali con l'adulto e problemi di linguaggio.
Lavoro nel sostegno da circa 6 anni nel sostegno ma ogni volta che inizio ""una nuova meravigliosa avventura"" con un bambino che non conosco, vorrei che il primo approccio fosse positivo e costruttivo per il bambino.
Chiedo consigli a tutti su un approccio da avere in una situazione così delicata e così grave, con fatti e traumi avvenuti di recenti.
Grazie a tutti.

lanimamigrante
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.11.13

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Richiesta consiglio

Messaggio Da lucia1 il Sab Nov 30, 2013 9:19 am

Ciao collega, la situazione che descrivi non è per niente delle più facili. E' da 12 anni che lavoro soltanto nel sostegno e posso assicurarti che gli alunni con disagio ne ho avuto con diverse patologie (perchè purtroppo di questo si tratta). Di solito se può aiutarti il mio approccio iniziale è basato su una conoscenza è didattica insieme, cerco di instaurare un rapporto amichevole ma sempre da insegnante portando l'alunno alla didattica in modo inconscio. Non so quale è la materia tua principale, la mia essendo la musica mi avvantaggia tantissimo.....ma le tecniche strategiche sono dettate soprattutto dall'esperienza ottenuta nel corso degli anni. Ti auguro un buon proseguimento di anno scolastico. Disponibile per qualsiasi chiarimento Smile

lucia1
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 29.11.13

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Richiesta consiglio

Messaggio Da lanimamigrante il Sab Nov 30, 2013 2:21 pm

Grazie Lucia1 per il tuo post. Oggi il primo giorno è stato bello ma anche significativamente forte, infatti ho potuto parlare con il padre del bambino e non è stata una cosa semplice. Spero di essere riuscita a fare breccia nel cuore del bambino, che durante alcune attività si è divertito ed ha sorriso. Per il resto, il cammino sarà lungo ed arduo e spero di potergli essere realmente di "sostegno".

lanimamigrante
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.11.13

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Richiesta consiglio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum