S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PEI gravi problemi di linguaggio Prima elementare
Sab Nov 18, 2017 7:01 pm Da framon

» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18532 messaggi in 3249 argomenti

ipoacusia e sindrome di rubinstein taybi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ipoacusia e sindrome di rubinstein taybi

Messaggio Da fran 74 il Mar Ott 15, 2013 1:39 pm

ciao a tutti. sono nuova del forum, sono un 'insegnante comune di scuola dell'infanzia ma quest'anno ho preso un incarico di sostegno e vorrei essere il più possibile efficace con le bimbe che mi sono state assegnate pur non avendo alcuna specializzazione. ho 15 ore con una bambina sorda con protesi e un'altra con sindrome di rubinstein taybi. Qualcuno può darmi qualche suggerimento sulle attività da preferire?


Ultima modifica di guardian angel il Mer Ott 16, 2013 1:36 pm, modificato 1 volta (Motivazione : spostato argomento nel giusto forum)

fran 74
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.10.13
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ipoacusia e sindrome di rubinstein taybi

Messaggio Da logoer il Mar Ott 15, 2013 4:16 pm

Ciao Fran74, sono una logopedista scrivo qui sul forum di logopedia.
La bambina sorda parla o non ha sviluppato alcuna forma di linguaggio verbale? quanti anni ha? hai avuto la possibilità di parlare con i terapisti che la seguono?

logoer
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 08.09.09
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.psicoelogo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ipoacusia e sindrome di rubinstein taybi

Messaggio Da fran 74 il Mar Ott 15, 2013 4:37 pm

ciao, non ho ancora incontrato i terapisti…ha 4 anni, mi sembra che parli molto di più di quello che sembra è molto diffidente ed è anche straniera infatti nella valutazione neuropsichiatrica, oltre ad una ipoacusia trasmissiva bilaterale moderata-grave, è stato diagnosticato anche un ritardo cognitivo non specificato e quindi ancora in corso di valutazione...

fran 74
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.10.13
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ipoacusia e sindrome di rubinstein taybi

Messaggio Da logoer il Gio Ott 17, 2013 9:19 pm

Spesso i bambini sordi sono molto chiusi e diffidenti, oltre che testardi, perchè ovviamente hanno una diversa percezione e comprensione di quello che gli accade intorno, e il fatto di non comprendere bene le cose li fa innervosire e li rende ancora più diffidenti.
La comprensione, non sono linguistica ma in generale delle routine scolastiche, delle attività, di quello che viene fatto, è di solito un buon punto di partenza, per bambini che hanno anche ritardi cognitivi. Puoi aiutarti con le immagini visto che il canale visivo è adeguato e ovviamente con i gesti.
Inoltre puoi cercare di capire quanto, a livello uditivo, è in grado di percepire con le protesi,quindi se secondo te ti sente quando parli forte, se ha bisogno che ti siedi di fronte a lei, se discrimina alcuni suoni e altri no,.se è attratta dalle canzoni... e iniziare ad aiutarla nella scoperta dei suoni.
La bambina è abbastanza piccola, sarebbe importante anche capire quando è stata protesizzata e, se è straniera, quali altre lingue parlano a casa oltre all'italiano.

logoer
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 08.09.09
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.psicoelogo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ipoacusia e sindrome di rubinstein taybi

Messaggio Da fran 74 il Ven Nov 15, 2013 9:38 pm

Buonasera!! Scusami se non ho più risposto ma volevo aspettare di parlare con il servizio di neuropsichiatria per dare delle indicazioni più precise. Purtroppo la logopedista non era presente, quindi ci sarà un altro incontro spero a breve. Questo è quello che è emerso: 4 anni di origine rumena,ipoacusia bilaterale trasmissiva di tipo moderato-severo protesizzata, impianto per via ossea con apparecchio a fascetta , a casa si parla poco l'italiano, incontri di logopedia una volta a settimana da circa un anno in cui ha fatto dei progressi notevoli. Il neuropsichiatra si è raccomandato di lavorare sul modellamento del linguaggio e incrementazione del lessico…..pensavo a letture di immagini e tombole sonore in piccolo gruppo visto che tutto il resto è decisamente nella norma…dove posso trovare del materiale utile per queste attività ? grazie per la pazienza

fran 74
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.10.13
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ipoacusia e sindrome di rubinstein taybi

Messaggio Da logoer il Lun Nov 18, 2013 9:41 am

Prova sul sito gog e magog, o la favelliana, ci sono una serie di materiali per la terapia e la riabilitazione, tra cui appunto varie tombole sonore. Puoi anche fare dei giochi con gli strumenti musicali, che in gruppo sono sempre molto apprezzati, ad esempio ascoltare il suono di due strumenti e poi a turno, far scoprire ai bambini quale strumento è stato suonato. Io utilizzo in terapia molto i giochi fonici, cioè dei giochi a cui vengono associati suono e movimento, fanno parte di un particolare metodo di riabilitazione utilizzato appunto con i bimbi sordi, ma spesso questi giochi sono molto utili anche con bambini udenti ma non verbali ,a d esempio nei casi di bambini autistici non verbali, se vuoi informarti puoi trovare informazioni su internet, il metodo si chiama " Il Metodo creativo stimolativo riabilitativo della comunicazione orale e scritta con le strutture musicali di Zora Drežančić", ovviamente parlane prima con la logopedista per vedere se è d'accordo ma dovendo puntare sul linguaggio non credo ci siano problemi nell'integrare il lavoro anche con altre attività purchè abbiano gli stessi obiettivi.

logoer
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 08.09.09
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.psicoelogo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ipoacusia e sindrome di rubinstein taybi

Messaggio Da fran 74 il Lun Nov 18, 2013 8:47 pm

grazie mi metto subito in moto!!! mi sei stata davvero di grande aiuto !!!!

fran 74
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.10.13
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ipoacusia e sindrome di rubinstein taybi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum