S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PEI gravi problemi di linguaggio Prima elementare
Sab Nov 18, 2017 7:01 pm Da framon

» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18532 messaggi in 3249 argomenti

Mutismo Selettivo: richieste varie

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mutismo Selettivo: richieste varie

Messaggio Da ecilA il Sab Ott 08, 2011 5:22 pm

Dopo aver letto tutti questi post mi chiedo se la diagnosi redatta per uno dei bambini che seguo sia corretta.
Qualche giorno fa ho "studiato" la diagnosi funzionale del bambino in questione e non appena ho letto le parole mutismo elettivo mi è comparso un gigantesco punto di domanda. Essendo un'"insegnante di sostegno su richiesta" (non ho l'abilitazione!) non sempre ciò che leggo nelle diagnosi mi è chiaro sin da subito, allora dopo aver fatto un po' di ricerche e (ripeto) dopo aver letto tutti questi interventi non capisco il nesso tra il bimbo e la sua diagnosi, quindi vi prego aiutatemi a capire, perchè siamo già giunti ad un punto critico quindi mi piacerebbe rendermi conto in cosa sbaglio e soprattutto come correggermi.
E' vero il bambino non è molto loquace, quando parla si fa fatica a sentire la sua voce e prima di avere una risposta è necessario ripetergli la domanda diverse volte (non perchè non la capisca o perchè non sappia rispondere) d'altra parte però si "confida" molto con l'educatore e a volte racconta del suo vissuto anche a me (sia io sia l'educatore siamo figure nuove). C'è da dire invece che è un bambino che si distrae molto facilmente e non ho mai visto un lavoro portato a termine senza l'aiuto di qualcuno. Il rapporto con l'educatore è ancora positivo ma con me inizia ad incrinarsi; credo di aver sbagliato approccio in ogni caso proverò a cambiare strategia ma nel frattempo mi piacerebbe avere anche un aiuto per evitare definitivamente la rottura!
Non mi è mai capitato non essere accettata da un bambino e credo che per un'insegnante non ci sia  nulla di più frustrante.... ma credo che non ci sia scritto da nessuna parte che il rapporto non possa essere recuperato quindi se avete idee o consigli per sostituire la mestrina con chiunque altro ho gli occhi ben aperti per leggerli tutti!!!!!!

grazie grazie

Alice


Ultima modifica di guardian angel il Dom Ott 13, 2013 1:59 pm, modificato 1 volta (Motivazione : trasferiti post nel giusto forum)
avatar
ecilA
Member
Member

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 09.12.10
Età : 34
Località : Nosadello di Pandino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mutismo Selettivo: richieste varie

Messaggio Da guardian angel il Sab Ott 08, 2011 6:23 pm

ecilA ha scritto:
Dopo aver letto tutti questi post mi chiedo se la diagnosi redatta per uno dei bambini che seguo sia corretta
.. non è nelle nostre competenze discutere le diagnosi del NPI.. Rolling Eyes
...d'altra parte però si "confida" molto con l'educatore e a volte racconta del suo vissuto anche a me (sia io sia l'educatore siamo figure nuove).
credo che sia regolare; forse lo sente come fosse una persona di famiglia.. ci sono vari livelli di gravità di questa sindrome e mi sembra di aver capito che la situazione di mutismo si attenua moltissimo in famiglia.. Rolling Eyes
C'è da dire invece che è un bambino che si distrae molto facilmente e non ho mai visto un lavoro portato a termine senza l'aiuto di qualcuno.

.. può darsi che abbia delle complicanze dovute al disturbo del linguaggio.. riferisci anche questo dettaglio al primo GLIC, se ancora non lo avete fatto, così da poterti consigliare con gli specialisti che lo seguono..
Il rapporto con l'educatore è ancora positivo ma con me inizia ad incrinarsi; credo di aver sbagliato approccio in ogni caso proverò a cambiare strategia ma nel frattempo mi piacerebbe avere anche un aiuto per evitare definitivamente la rottura!
.. difficile risponderti da qui, è come giocare un terno al lotto!! forse può aver percepito le tue insicurezze e non si sente ancora di darti piena fiducia.. prova ad identificare meglio il tuo ruolo con lui: quali sono i tuoi obiettivi, relazionali e didattici? Rolling Eyes

Non mi è mai capitato non essere accettata da un bambino e credo che per un'insegnante non ci sia nulla di più frustrante....
.. come tutti non siamo infallibili; questa può essere un'esperienza utile per comprendere meglio i propri limiti.. la relazione con i bambini, specie se disabili, richiede molta competenza e molta professionalità, oltre alla dedizione, pazienza e all'inclinazione personale..

ma credo che non ci sia scritto da nessuna parte che il rapporto non possa essere recuperato quindi se avete idee o consigli per sostituire la mestrina con chiunque altro ho gli occhi ben aperti per leggerli tutti!!!!!!
spero di averti almeno in parte risposto.. mi piacerebbe poter leggere un commento anche del dr Borghese, esperto di problematiche del linguaggio, che spessissimo si collega qui nel forum.. Rolling Eyes così come mi piacerebbe che scrivessero le loro esperienze i tanti colleghi che ci leggono.. a presto e buon lavoro, fatti sentire, ciao!! Very Happy

avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mutismo Selettivo: richieste varie

Messaggio Da ecilA il Sab Ott 08, 2011 9:42 pm

Non intendevo discutere la diagnosi.... piuttosto evidenziare il disorientamento nel leggere la sua "traduzione" per una persona che (come me) non ha molti strumenti per comprenderla.
In ogni caso anche io spero di leggere al più presto interventi in merito... anche solo per confrontarmi visto che sto compilando tutta la documentazione richiesta in questo periodo dell'anno (P.D.F., P.E.I. ecc...) e sono seriamente preoccupata per il suo futuro visto che si trova in terza ed è risaputo che questo è l'anno del primo approccio alle materie di studio.
Grazie grazie

Alice
avatar
ecilA
Member
Member

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 09.12.10
Età : 34
Località : Nosadello di Pandino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mutismo Selettivo: richieste varie

Messaggio Da Lara88 il Dom Ott 13, 2013 12:45 pm

Salve a tutti, sono un'insegnante di sostegno di scuola dell'infanzia. Quest'anno mi è stato affidato un bambino affetto da mutismo selettivo. Sto cercando di reperire quante più informazioni possibili, mi sto documentando sul disturbo e sugli interventi opportuni da mettere in atto, ma ho un dubbio: il mio bambino si rifiuta di svolgere le attività che ogni mattina facciamo con tutti gli altri alunni (in particolare le schede di pregrafismo o di deduzione logica) allora mi chiedo se è opportuno pianificare per lui delle attività diverse che siano più stimolanti o se questa diversificazione rispetto ai compagni possa danneggiarlo ulteriormente, facendolo sentire diverso e per cui potrebbe aumentare la sua insicurezza e ansia.


Ultima modifica di guardian angel il Dom Ott 13, 2013 2:06 pm, modificato 1 volta (Motivazione : uniti argomenti con lo stesso oggetto e assegnato un titolo)

Lara88
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 13.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mutismo Selettivo: richieste varie

Messaggio Da arimar il Lun Ott 14, 2013 9:17 pm

Io proverei a proporgli cose diverse e vedere come reagisce, potrebbero piacergli trovandole appunto più stimolanti!
Ti consiglio di leggere, se non li conosci già, i libri di TOREY HAYDEN. Ho letto tutti i suoi libri e ho trovato in ognuno di essi spunti importanti per il lavoro con bambini disabili gravi.
Ciao e in bocca al lupo

arimar
Member
Member

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 11.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mutismo Selettivo: richieste varie

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum