S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18531 messaggi in 3248 argomenti

ISCRIZIONI ENTRO IL 30 MARZO 2009: EDUCAZIONE DEL BAMBINO SORDO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ISCRIZIONI ENTRO IL 30 MARZO 2009: EDUCAZIONE DEL BAMBINO SORDO

Messaggio Da Maestra Gabriella il Dom Mar 29, 2009 4:39 pm

EDUCAZIONE DEL BAMBINO SORDO.
Lingua, linguaggio e scolarizzazione del bambino con disabilità uditiva



L’inserimento e la successiva integrazione di un bambino sordo nella scuola è un percorso
a volte complesso ma assolutamente necessario per le sue prospettive di vita autonoma,
di comunicazione e relazione.
La sordità è un deficit raro: gli educatori e gli insegnanti che si trovano ad accogliere un
bambino sordo potrebbero non possedere tutte le conoscenze e le competenze
necessarie alla creazione dell’ambiente educativo e scolastico più favorevole.
Con queste finalità il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna in
collaborazione con la Fondazione Gualandi a favore dei sordi ha progettato un Corso
Universitario di Alta Formazione rivolto a educatori e insegnanti della Scuola
dell’Infanzia e della Scuola Primaria.
Il Corso, attraverso un percorso formativo che integra e armonizza interventi teorici,
laboratori pratici/interattivi e studio individuale assistito, persegue i seguenti obiettivi:
o Far conoscere la situazione della persona sorda, le diverse realtà di bambine/i e
ragazze/i ipoacusici e le effettive esigenze terapeutiche e di sostegno nel superamento
degli svantaggi conseguenti, in età prescolare e scolare.
o Inquadrare le molte diverse professionalità che intervengono attualmente a favore dello
sviluppo del bambino sordo; proporre e descrivere piani di coordinamento tra i diversi
ruoli.

o Far acquisire un panorama delle possibilità e delle metodologie di interventi didattici
che diano opportunità e risultato di inclusione, buon apprendimento e comunicazione
linguistica.

o Far comprendere l’importanza di un ambiente scolastico (insegnanti, ragazzi,
strumenti, personale ausiliario, famiglia, ecc) che coinvolga tutti gli alunni nelle
medesime attività, tenendo conto delle specifiche caratteristiche di ciascuno, verso una
reale abitudine alla relazione e alla comunicazione di competenze e di esperienze.

o Saper pensare, progettare, fare e verificare strategie di azione educativa e materiali
didattici.

Durata complessiva 250 ore , suddivise in 80 ore di lezione frontale, 80 ore di laboratorio,
90 ore di studio individuale.

Svolgimento nei giorni di venerdì e sabato. La formula didattica proposta, flessibile e
personalizzata sotto il profilo didattico e di modulazione dell’orario delle attività, è stata
pensata per rendere possibile anche la partecipazione di allievi lavoratori.

A conclusione del corso e a coloro che avranno frequentato per un numero di ore
maggiore del 70% del totale delle ore previste, verrà rilasciato un attestato di frequenza (ai
sensi dell’art. 6 della L. 341/90) con la dichiarazione delle conoscenze e competenze
acquisite nonché il numero dei relativi crediti formativi universitari (per tutte le 250 ore
sono previsti 10 CFU).

Scheda descrittiva del Corso

Anno Accademico 2008 – 2009
Codice 8099
Tipologia A mercato
Costo 1200 euro
Sede Bologna
Direttore Prof. Angelo Errani - angelo.errani@unibo.it | Tel 051-2091707
Per informazioni
organizzative
Fondazione Gualandi
Lun, Mart, Giov, Ven dalle ore 15 alle 19 | Tel 051-6446656
iniziative@fondazionegualandi.it
Titoli richiesti
Laurea rilasciata dalle seguenti Facoltà: Sociologia, Scienze della
formazione, Psicologia, Scienze Motorie, Scienze Sociali
o in alternativa
Diploma di maturità di Scuola Superiore accompagnato da
esperienze professionali scolastiche e/o educative documentate
Durata Semestrale (80 ore di lezione frontale, 80 ore di laboratorio, 90 ore
di studio individuale) – da Aprile a Dicembre 2008
Giornate di lezione Le giornate di lezione frontale o di laboratorio saranno il venerdì
pomeriggio ed il sabato
Data iscrizione Entro il 30 marzo 2009
Data selezione
La selezione si terrà presso la Fondazione Gualandi - via Nosadella
47 a Bologna - nei giorni e negli orari seguenti:
3 aprile - dalle 15 alle 18
4 aprile - dalle 9 alle 12.
Criteri di selezione Colloquio individuale motivazionale e valutazione dei titoli.
Partecipanti Numero minimo 25, massimo 40
C.U.F. Potranno essere rilasciati fino a 10 Crediti Formativi Universitari
Riconoscimento
finale
Chi avrà frequentato un numero di ore maggiore del 70% delle ore
del corso e avrà superato l’esame finale, riceverà un attestato di
frequenza con dichiarazione delle conoscenze e delle competenze
acquisite
Modalità di
preiscrizione /
iscrizione
Le informazioni ed il bando di iscrizione si trovano all’indirizzo:
http://www.unibo.it/Portale/Offerta formativa/AltaFormazione/default.htm
cercando nella sede di Bologna

Materie/Programma didattico

FASE 1 - CONOSCERE IL BAMBINO: LA COMPETENZA LINGUISTICA E
COMUNICATIVA
Lingua linguaggio e comunicazione
Acquisizione del linguaggio
Basi biologiche del linguaggio
Basi neuropsicologiche del linguaggio
Fattori affettivi e socio-ambientali
Produzioni di stili comunicativi diversi
Visione di produzioni linguistiche di bambini di età diverse

FASE 2 - CONOSCERE IL BAMBINO SORDO

Diagnosi audiologica, eziologia e insorgenza, protesi acustiche
Storia e caratteristiche degli approcci riabilitativi
Sordità e acquisizione del linguaggio, rapporti tra logopatia e sordità, impianti cocleari
Sviluppo della cognitività e dell’apprendimento
Diagnosi funzionale
Linee di intervento
L'intervento educativo
Quando i segni sono parole
Attività pratica
FASE 3
Dal completamento della struttura frasale alla narrazione e produzione di testi scritti
Sviluppo linguistico e sordità: la proposta della Logogenia
L'intervento di Logogenia
Laboratorio di lettura

FASE 4 - STRUTTURAZIONE DELL’ATTIVITA’ SCOLASTICA
I ruoli
Lavorare in gruppo
Dall'osservazione al PEI
La programmazione
La gestione nella classe
La metacognizione, memoria e attenzione
L’organizzazione sistematica di attività mirate
Sussidi visivi, audiovisivi, informatici
Tesina finale individuale
Esame finale
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum