S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

» Esempi di programmazioni per alunni disabili con patologie varie
Dom Apr 30, 2017 8:36 pm Da framon

» L'adozione fra i banchi di scuola- MUDEC 7 maggio 2017
Sab Apr 29, 2017 2:03 pm Da francika

» Alunni Ipovedenti e Ciechi
Mer Apr 12, 2017 5:20 pm Da Maestra Gabriella

» richiesta aula per attività laboratoriali
Gio Gen 19, 2017 3:02 pm Da gnola

» MAPPE : GEOGRAFIA
Dom Dic 11, 2016 7:54 am Da ivana debernardis

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18526 messaggi in 3244 argomenti

L'euro: difficoltà

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'euro: difficoltà

Messaggio Da Egle il Sab Mag 04, 2013 2:50 pm

Buonasera a tutti,
sono un'insegnante di sostegno che segue una ragazzina di 14 anni con ritardo mentale medio.
In matematica se la cava abbastanza bene, riesce a svolgere le operazioni con i numeri entro il 9999, oltre fa un pò di confusione. Da qualche mese ho iniziato a farle conoscere le banconote e le monete che usiamo quotidianamente: riesce ad utilizzarle laddove è necessario fare calcoli con numeri interi (ad es: 3 euro+2 euro, oppure 10 euro-4 euro) ma se bisogna usare i centesimi si perde, non è in grado di capire se deve ricevere il resto nè, ovviamente, riesce a quantificarlo. In base alle vostre esperienze, cosa mi consigliate? Devo spiegarle i numeri decimali per procedere? E se sì, come?
Grazie a chi vorrà aiutarmi Very Happy


Ultima modifica di guardian angel il Dom Mag 05, 2013 12:50 pm, modificato 1 volta (Motivazione : spostato argomento da didattica speciale)

Egle
Member
Member

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 03.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'euro: difficoltà

Messaggio Da Meri Meri il Sab Mag 04, 2013 5:42 pm

Il concetto di resto non è facile, anche senza i centesimi, perché implica la sottrazione o comunque un contare per arrivare a una cifra oppure addirittura contare all'indietro che per loro è quasi impossibile. Io ti suggerisco di fare il tutto molto gradualmente, usando all'inizio ed anche per molto tempo cifre intere. Solo dopo che il tutto è solido, introdurrei i centesimi, sapendo però che forse capirà il concetto, ma quantificare il resto da avere mi sembra molto dura, se non dopo conti fatti a tavolino.
avatar
Meri Meri
Member
Member

Numero di messaggi : 71
Data d'iscrizione : 20.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'euro: difficoltà

Messaggio Da guardian angel il Dom Mag 05, 2013 12:49 pm


_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'euro: difficoltà

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum