S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

» Esempi di programmazioni per alunni disabili con patologie varie
Dom Apr 30, 2017 8:36 pm Da framon

» L'adozione fra i banchi di scuola- MUDEC 7 maggio 2017
Sab Apr 29, 2017 2:03 pm Da francika

» Alunni Ipovedenti e Ciechi
Mer Apr 12, 2017 5:20 pm Da Maestra Gabriella

» richiesta aula per attività laboratoriali
Gio Gen 19, 2017 3:02 pm Da gnola

» MAPPE : GEOGRAFIA
Dom Dic 11, 2016 7:54 am Da ivana debernardis

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18526 messaggi in 3244 argomenti

Bimbo con paralisi cerebrale infantile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bimbo con paralisi cerebrale infantile

Messaggio Da Tara13 il Gio Apr 11, 2013 11:45 am

Salve a tutti,
mi trovo in una situazione davvero difficile e ho bisogno di ogni vostro aiuto per cercare di fare il meglio che posso con il bimbo che mi è stato affidato.
Vi dico innanzitutto che sono docente di classe comune "prestata" al sostegno per esaurimento graduatoria, quindi purtroppo, pur essendo laureata in psicopedagogia non ho specifiche conoscenze sul sostegno.
Il bimbo che seguo ha una diagnosi di paralisi cerebrale infantile, non parla, cammina solo sulla punta dei piedi, è iperattivo, la sua soglia di attenzione è limitatissima, con i compagni non riesce ad avere rapporti di gioco, se usa dei materiali, come giocattoli, plastilina, costruzioni ecc, tende a raccogliere tutti i pezzi e a tenerli con se senza usarli. Non sa usare i colori, strappa i fogli.....

A volte occasionalmente, segue le indicazioni,tipo "sta seduto e mangia senza alzarti" ma spesso e volentieri fa di testa sua....i genitori mi dicono di dargli delle regole....ma credo che loro lo lascino libero di fare solo ciò che vuole.... ora ultimamente si "tocca" attraverso pantaloncino e pannolino e resta lì beato e non lo si può distogliere, sputa, graffia, tira i capelli.....

cosa posso fare?


Ultima modifica di guardian angel il Gio Apr 11, 2013 5:04 pm, modificato 1 volta (Motivazione : spostato argomento da: in classe ho un bambino che..)

Tara13
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 11.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bimbo con paralisi cerebrale infantile

Messaggio Da guardian angel il Gio Apr 11, 2013 5:15 pm

intanto benvenuta! Smile
.. da quando segui il bambino, dall'inizio dell'anno? in quale classe, che età, esperienze precedenti? come comunica, essendo non verbale e che terapie fa? se puoi dare qualche informazione in più, forse ti possiamo aiutare con più precisione.. Rolling Eyes hai parlato con i terapisti, con le colleghe precedenti se ci sono state?
intanto potrebbe esserti d'aiuto tutto ciò che riguarda la didattica speciale, qui:
http://sostegno.forumattivo.com/f34-strategie-di-intervento-ed-esercizi-per-la-didattica-speciale

------------------------

si chiede agli utenti di postare le loro richieste in sos sostegno/didattica

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bimbo con paralisi cerebrale infantile

Messaggio Da Tara13 il Gio Apr 11, 2013 5:50 pm

Grazie del benvenuto Smile

seguo il bimbo da dicembre, la collega precedente è andata via per stare più vicina a casa e non la ho mai incontrata, ma le colleghe di classe (è una scuola dell'infanzia con 2 classi eterogenee che si uniscono per lavorare su moduli omogenei) mi dicono che grosso modo la collega di sostegno lo "conteneva" senza fare molto altro. Lui "lavora" coi bimbi di 3 anni, in quanto questi svolgono attività più semplici e quindi proviamo a farle fare anche a lui, ma pur avendo 5 anni compiuti, la sua capacità ad esempio di tenere in mano un colore è inferiore, più che altro lui afferra e batte sul foglio, quindi non si può dire che colori....
fa una sola ora di terapia al giorno, non mi è chiaro di che tipo, in quanto sulla sua scheda asl vengono menzionati vari specialisti: logopedista, neuropsichiatra, fisiatra, fisioterapista ecc. come figure di riferimento, ma non so come materialmente si occupino di lui.... la madre mi ha anche detto che qualche tempo fa stavano provando a insegnarli a mangiare masticando (lei dice che gli da ancora cibo frullato, a scuola se prende un crackers ad esempio, solitamente lo rompe per giocarci e occasionalmente ne mangia un pezzetto.....solo che, se decide di mangiarlo, lo prende anche se è in terra, o nella spazzatura....ovviamente io glielo tolgo, ma per lui sarebbe normale).
Siccome non parla, indica le cose che vuole oppure la bocca per mangiare o bere indifferentemente, le canzoncine che cantiamo in classe e che a volte lo coinvolgono (sorride e batte le manine) le indica con un ditino che batte sull'altra mano....insomma diciamo che grosso modo ci capiamo Rolling Eyes pure perchè è agilissimo e sguscia veloce verso qualsiasi cosa lo interessi.

A volte se sta solo con me, ad esempio nel salone della scuola, è più calmo, ma penso che lui ha bisogno di interagire con gli altri, non voglio tenerlo fuori dalla classe....anche perchè è figlio unico e quindi scarse opportunità di socializzazione, ma davvero non so che pesci prendere....ultimamente a qualsiasi proposta nn gradita sputa, e a nulla vale rimproverarlo, offrirgli alternative di gioco ecc : se ha deciso che deve sputare lo fa...anche verso i compagni.
Un'altra cosa che il bimbo fa negli ultimi tempi è prendersi il muco (quando fa starnuti) dal naso e stenderselo sulle mani, come se le insaponasse, poi se le passa sul viso....è forse un modo per conoscere se stesso, ma come faccio a fargli comprendere che non si fa?

Grazie e scusate la prolissità

Tara13
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 11.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bimbo con paralisi cerebrale infantile

Messaggio Da guardian angel il Gio Apr 11, 2013 7:20 pm

.. capito meglio, hai portato esempi molto chiari.. Smile

la prima cosa è prendere contatti con gli operatori dell'ASL che si occupano del bambino: gli interventi si concordano, anche con la famiglia, e si procede tutti insieme.. quindi prendere informazioni su come lavorano con il bambino, che terapie segue, soprattutto per aiutarlo nella comunicazione, dei propri bisogni, per es, e per poter favorire quanto più possibile la relazione, con i pari e gli adulti.. sviluppare l'autonomia, per gradi, fornendo regole di comportamento, sociali, scolastiche, familiari, personali.. queste sono le parole-chiave per accedere all'approfondimento dei contenuti della didattica speciale che ti ho indicato prima..

.. dal tuo racconto emerge l'iperattività del bambino: questa esagerata attività forse può celare disagio, ansia, paura inespressi e non consapevoli.. potreste cercare di individuarne l'origine e stabilire delle strategie di intervento adeguate; certo è che questa energia andrebbe educata e incanalata in modo positivo e costruttivo per il bambino, attraverso interventi adeguati all'età, il più possibile sotto forma ludica e favorendo la spontaneità; il 'contenimento' in questi casi, della collega che ti ha preceduto non è casuale: forse l'obiettivo era proprio quello, per cominciare.. Rolling Eyes puoi provare con la psicomotricità e con giochi strutturati, in palestra, in piccolo gruppo..
http://sostegno.forumattivo.com/f23-educazione-motoria-psicomotricita

.. fai sapere come va e se hai bisogno ci trovi qui, buon lavoro, ciao! Smile





_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bimbo con paralisi cerebrale infantile

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum