S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PEI gravi problemi di linguaggio Prima elementare
Sab Nov 18, 2017 7:01 pm Da framon

» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18532 messaggi in 3249 argomenti

sono cesarina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: sono cesarina

Messaggio Da cesarina il Ven Set 30, 2011 7:19 pm

ciao a tutti. da un po' di tempo entro in questo sito che trovo molto interessante ed utile. Sono insegnante curriculare alla scuola dell'infanzia e scrivo per questo. nella mia sezione è inserita una bimba con diagnosi di autismo. le sono state assegnate 12,30 ore di sostegno statale e 10 ore di educatore per un totale di 22,30 ore a fronte di una sua permanenza a scuola di circa 32 ore settimanali. La nostra bimba tende ad uscire dalla sezione (letteralmente sgattaiolando) per accomodarsi su un grande tappeto che si trova all'ingresso che è vicinissimo al cancello che da sulla strada. c'è il rischio che possa uscire quindi in strada visto che la collaboratrice scolastica (per un buon tempo della giornata, unica) potrebbe essere impegnata per qualche emergenza ( un bambino che sta male, si è sporcato). Dunque nell'organizzare l'orario, abbiamo cercato di prevedere la presenza di due figure in sezione (non necessariamente l'insegnante di sostegno e una insegnante curricolare: abbiamo giocato al meglio, secondo noi, le nostre ore senza distinzione di ruoli pensando, come dice la legge 104, che ogni insegnante è titolare della sezione. La docente investita del ruolo di funzione strumentale per il sostegno sostiene che ciò non è possibile se ciò comporta che la docente di sostegno sia in sezione senza che ci sia la bambina (l'insegnante di sostegno accoglie i bambini dalle 8.00, la bambina arriva alle 9.00). Vorrei sapere se è vera questa cosa? E' obbligatorio che l'insegnante di sostegno debba fare le sue 12,30 ore solo esclusivamente in presenza della bambina anche se ciò comporta che arriviamo ad avere un eccesso di compresenza per esempio durante il pranzo a scapito dei momenti a rischio come quelli che citavo prima cioè quando le porte della scuola sono aperte ed in classe, a questo punto , c'è una sola insegnante?

cesarina
Member
Member

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

sono cesarina

Messaggio Da guardian angel il Sab Ott 01, 2011 6:42 am

.. benvenuta cesarina e grazie della tua partecipazione nel forum!! welcome

.. la referente dice il vero: il nostro contratto prevede la 'contitolarietà', quindi siamo in classe (o in sezione) in presenza dell'insegnante currricolare; i ruoli (sostegno-curricolari) sono interscambiabili, ma sempre all'interno della 'compresenza' di entrambi i docenti in servizio in quel momento.
Siamo inoltre assegnati al caso, quindi il nostro orario di servizio viene adattato a quello di frequenza dell'alunno, a meno che questo non sia assente, intendo dire, per malattia o simili..
Dovete quindi trovare strategie organizzative diverse.. Rolling Eyes

.. quello che mi sorprende è che l'alunna resti senza sorveglianza.. Shocked a giocare sul tappeto, con il rischio di uscire dal cancello perchè questo è aperto.. Shocked anche qui dovete trovare delle strategie sia di intervento che di sicurezza, condivise dall'intera scuola, innanzitutto perchè la vostra alunna non esca dalla classe rimanendo da sola poi perchè il cancello, per es., venga chiuso; il personale ATA ha l'obbligo della sorveglianza ma in ingresso ed in uscita, quando i bambini vanno in bagno, a mensa.. non gli si può affidare la 'gestione' di un minore disabile.. Shocked

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum