S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Consiglio
Mer Mar 13, 2019 6:32 pm Da Mary90

» LE EQUIVALENZE
Ven Mar 08, 2019 5:33 pm Da renny

» Encefalopatia epilettogena infanzia/primaria: indicazioni didattiche, link e stesura del PEI
Ven Feb 15, 2019 5:29 pm Da Stefania.mangoni

» Ho bisogno di voi!
Gio Feb 14, 2019 11:10 am Da Roberta Tony Spinella

» La Tetraparesi, La Tetraparesi spastico-distonica
Dom Feb 10, 2019 2:00 pm Da Maria Pia Di Paola

» ALUNNO DI 4 ANNI CON LIEVE RITARDO GLOBALE DELLO SVILUPPO
Lun Feb 04, 2019 12:06 pm Da rosetana

» iscrizione scuola secondaria secondo grado
Dom Feb 03, 2019 1:51 pm Da Meri Meri

» Nuova iscritta
Mer Gen 30, 2019 6:10 pm Da deborah.scaringella

» buonasera e grazie
Dom Gen 20, 2019 5:54 pm Da alessandra.o

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Marzo 2019
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 28519 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Eleonora Cudini

I nostri membri hanno inviato un totale di 18558 messaggi in 3263 argomenti

Mare Dentro, 2004 di Alejandro Amenábar

Andare in basso

Mare Dentro, 2004 di Alejandro Amenábar

Messaggio Da guardian angel il Lun Apr 23, 2012 7:17 pm

Film (2004)
Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Alejandro Amenábar. Con Javier Bardem, Belen Rueda, Lola Dueñas, Mabel Rivera, Celso Bugallo.
continua»
Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione Spagna, 2004. Durata 125 minuti circa.

Chi scrive, nel tentativo forse inutile di evitare grossolane stilizzazioni, vorrebbe astenersi dall'emettere un qualsiasi giudizio etico sul film di Amenabar in concorso a Venezia 2004.Premessa fondamentale perché Mar adentro passa su un tema troppo delicato e fragile per essere qui discusso: l'eutanasia, ciò cui Ramón, il protagonista del film, ambisce da 28 lunghi anni, da quel giorno maledetto in cui un tuffo mal calcolato lo ha reso tetraplegico, costretto per sempre dentro quattro mura, su una letto, tagliato fuori della sua stessa vita. Il ritorno in Spagna di Amenabar è un'opera meravigliosa dall'inizio alla fine, che si pregia di una grande prova d'attore di Javier Bardem, tra i migliori in circolazione oggi.
(MYMOvies)