S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Settembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27820 membri registrati
L'ultimo utente registrato è chiaracostanzo

I nostri membri hanno inviato un totale di 18535 messaggi in 3251 argomenti

Dream Theater "Through her eyes" , live 2000

Andare in basso

Dream Theater "Through her eyes" , live 2000

Messaggio Da guardian angel il Mar Dic 06, 2011 3:02 pm




She never really had a chance
On that fateful moonlit night
Sacrificed without a fight
A victim of her circumstance

Now that I've become aware
And I've exposed this tragedy
A sadness grows inside of me
It all seems so unfair

I'm learning all about my life
By looking through her eyes

Just beyond the churchyard gates
Where the grass is overgrown
I saw the writing on her stone
I felt like I would suffocate

Inloving memory of our child
So innocent, eyes open wide
I felt so empty as I cried
Like part of me had died

I'm learning all about my life
By looking through her eyes

And as her image
Wandered through my head
I wept just like a baby
As I lay awake in bed

And I know what it's like
To lose someone you love
And this felt just the same

She wasn't given any choice
Desperation stole her voice
I've been given so much more in life
I've got a son, I've got a wife

I had to suffer one last time
To grieve for her and say goodbye
Relive the anguish of my past
To find out who I was at last

The door has opened wide
I'm turning with the tide
Looking through her eyes..

Biografia dei Dream's:
http://www.musictory.it/musica/Dream+Theater/Biografia

notizie sul testo:
Quinta scena: Through Her Eyes
..Nicholas è di nuovo sveglio. Venuto a conoscenza dell'assassinio di Victoria commesso nel 1928 si sente in dovere di visitare la sua tomba. Nick esprime il dolore per la sua morte, vista anche la giovane età e l'innocenza della ragazza. Nello stesso momento si rende conto che, da quando sta osservando la propria vita attraverso gli occhi della ragazza, riesce a comprendere completamente ciò che le è realmente accaduto, ed è straziato per quest'ingiustizia.
Raggiungendo la sua tomba è sopraffatto dalla tristezza. Anche le parole incise sulla sua lapide testimoniano che era una dolce e innocente ragazza la cui vita è stata brutalmente strappata prima del tempo. Nicholas sente la morte come propria o come quella di qualcuno che ama. Continua a lasciar vagare le immagini di lei per la sua mente mentre si chiude per un po' nella sua tristezza. Pensa a quanto più di lei ha vissuto ed è ancora addolorato per l'ingiustizia della sua morte prematura. Poi sul finire della canzone Nicholas riprende la sua compostezza e si conforta e realizza che affrontando questa tragedia e piangendo questa perdita può ora andare ancora avanti. Questo momento di dolore era necessario per accettare la propria morte in un'altra vita e comprendere pienamente perché quest'altra vita l'abbia cercato.
(da Wikipedia)




_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum