S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

» Esempi di programmazioni per alunni disabili con patologie varie
Dom Apr 30, 2017 8:36 pm Da framon

» L'adozione fra i banchi di scuola- MUDEC 7 maggio 2017
Sab Apr 29, 2017 2:03 pm Da francika

» Alunni Ipovedenti e Ciechi
Mer Apr 12, 2017 5:20 pm Da Maestra Gabriella

» richiesta aula per attività laboratoriali
Gio Gen 19, 2017 3:02 pm Da gnola

» MAPPE : GEOGRAFIA
Dom Dic 11, 2016 7:54 am Da ivana debernardis

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18526 messaggi in 3244 argomenti

s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

chiedo chiarimenti per alunno con dislessia

Messaggio Da rosellina il Gio Mar 18, 2010 7:59 pm

un alunno con dislessia che non ha il sostegno, in quanto non certificato, può agli esami di licenza media effettuare la prova invalsi diversa rispetto agli altri alunni della classe? Inoltre , può avere, in base alla normativa vigente, una sua programmazione per obiettivi minimi anche se non certificato?


Ultima modifica di leterbuck il Gio Giu 21, 2012 2:26 pm, modificato 3 volte (Motivazione : modifica titolo - definito meglio il titolo per facilitare la ricerca)

rosellina
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 18.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Mar 18, 2010 8:09 pm

rosellina ha scritto:un alunno con dislessia che non ha il sostegno, in quanto non certificato, può agli esami di licenza media effettuare la prova invalsi diversa rispetto agli altri alunni della classe? Inoltre , può avere, in base alla normativa vigente, una sua programmazione per obiettivi minimi anche se non certificato?

é senza sostegno , ma ha una certificazione medica consegnata agli atti della scuola che attesti la dislessia?
Questo è un punto cruciale.
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Mar 18, 2010 8:15 pm

http://www.aiditalia.org/upload/nota05012005.pdf

:Iniziative relative alla Dislessia.
La circolare prot.4099/P4°, emanata da questa Direzione in data 5-10-2004, ha fornito Indicazioni circa le iniziative da attuare relative alla dislessia.

A riguardo si ritiene di dover precisare che per l'utilizzazione dei provvedimenti
dispensativi e compensativi possa essere sufficiente la diagnosi specialistica di
disturbo specifico di apprendimento (o dislessia) e che tali strumenti debbano essere
applicati in tutte le fasi del percorso scolastico, compresi i momenti di valutazione
finale.
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Mar 18, 2010 8:21 pm

nel regolamento sulla valutazione
Articolo 10


Valutazione degli alunni con difficoltà specifica di apprendimento (DSA)

1. Per gli alunni con difficoltà specifiche di apprendimento (DSA) adeguatamente certificate, la valutazione e la verifica degli apprendimenti, comprese quelle effettuate in sede di esame conclusivo dei cicli, devono tenere conto delle specifiche situazioni soggettive di tali alunni; a tali fini, nello svolgimento dell’attività didattica e delle prove di esame, sono adottati gli strumenti compensativi e dispensativi ritenuti più idonei.
2. Nel diploma finale rilasciato al termine degli esami non viene fatta menzione delle modalità di svolgimento e della differenziazione delle prove.
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

specificazione su alunno con dislessia

Messaggio Da rosellina il Ven Mar 19, 2010 12:33 pm

si, l'alunno possiede una documentazione medica dove si attesta che è dislessia.

rosellina
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 18.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da rosellina il Ven Mar 19, 2010 12:38 pm

quindi tra gli strumenti compensativi l'alunno può avere una prova invalsi specifica?

rosellina
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 18.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da attilio il Sab Mar 20, 2010 2:17 pm

Gabriella cheers

X rosellina: no, solo più tempo per svolgerla

ciao lol!

attilio
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 20.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da rosellina il Mar Mar 30, 2010 11:52 am

grazie della risposta sempre gentilissima!

rosellina
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 18.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da Genova2009 il Ven Apr 02, 2010 4:51 pm

Ciao Rosellina,

gli alunni con DSA non hanno bisogno del sostegno ma degli strumenti compensativi e dispensativi di cui parlano le circolari MIUR. Inoltre non si parla di obiettivi minimi, in quanto seguono lo stesso percorso didattico dei compagni.
Le prove invalsi, non le conoscono, ma secondo le circolari gli strumenti compensativi sono utilizzabili in tutto il percorso scolastico, comprese verifiche ed esami; perciò direi che oltre ai tempi più lunghi valgono anche gli altri struemnti: sintetizzatore vocale o chi può leggere per lui, mappe concettuali, ecc.
Spero di esserti stata utile!

Genova2009
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da gianfranco il Gio Apr 22, 2010 12:49 pm

un alunno con dislessia e con sostegno può ottenere l'esonero dallo studio della seconda lingua straniera? qualcuno può rispondermi?

gianfranco
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 18.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da gianfranco il Gio Apr 22, 2010 1:11 pm

preciso che l'alunno con DSA frequenta la classe seconda (scuola secondaria di primo grado) è certificato ed ha il sostegno

gianfranco
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 18.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da Sumat il Gio Apr 22, 2010 9:08 pm

Ciao Gianfranco, prova a guardare l'art. 5

il testo approvato dal Senato
Nuove norme in materia di difficoltà specifiche d'apprendimento
(testo del ddl approvato in sede deliberante
dalla Commissione Cultura del Senato il 19.05.2009)
Art. 1.
(Riconoscimento e definizione di dislessia, disgrafia e discalculia)
1. La presente legge riconosce la dislessia, la disgrafia/disortografia e la discalculia, di seguito denominate «DSA», quali difficoltà specifiche di apprendimento, che si manifestano in presenza di capacità cognitive adeguate, in assenza di patologie neurologiche e di deficit sensoriali.
2. La legge 5 febbraio 1992, n. 104, non trova applicazione nei confronti degli alunni affetti da DSA.
3. Ai fini della presente legge, la dislessia è un disturbo che si manifesta con una difficoltà nell'imparare a leggere, in particolare nella decifrazione dei segni linguistici, ovvero nella correttezza e nella rapidità di lettura.
4. Ai fini della presente legge, la disgrafia/disortografia è un disturbo che si manifesta con prestazioni grafiche scadenti e particolarmente scorrette.

...

Art. 5.
(Misure educative e didattiche di supporto)
1. Gli alunni con segnalazione diagnostica di DSA hanno diritto a fruire di appositi provvedimenti dispensativi e compensativi di flessibilità didattica nel corso dei cicli di istruzione.
2. Agli alunni con DSA le istituzioni scolastiche garantiscono, nell'ambito della loro autonomia didattica e organizzativa, ai sensi delle disposizioni vigenti, tutte le misure utili a:
a) favorire l'uso di una didattica individualizzata e personalizzata, con forme efficaci e flessibili di lavoro scolastico che tengano conto anche di caratteristiche peculiari dei soggetti, quali il bilinguismo, adottando una metodologia e una strategia educativa adeguate;
b) coltivare negli alunni una struttura positiva di apprendimento, aiutandoli a vivere l'apprendimento in condizioni di benessere;
c) favorire il successo scolastico;
d) prevedere tecniche compensative, che possono comprendere anche l'uso delle tecnologie informatiche e degli strumenti di apprendimento alternativi, già attivabili a valere sulle risorse specifiche disponibili a legislazione vigente nello stato di previsione del Ministero della pubblica istruzione, nonché misure dispensative da alcune prestazioni non essenziali ai fini della qualità dei concetti da apprendere, oppure la possibilità di fruire di tempi più lunghi di esecuzione di quelli ordinari;
e) prevedere, nei casi di alunni bilingui con DSA, strumenti compensativi che favoriscano la comunicazione verbale e che, in particolare per l'insegnamento della lingua straniera, assicurino ritmi graduali e adeguati di apprendimento, prevedendo anche l'esonero dall'insegnamento della seconda lingua straniera, qualora prevista dal programma di studi.
3. Le misure di cui al comma 2 devono essere sottoposte periodicamente a monitoraggio per valutarne l'efficacia e il raggiungimento degli obiettivi.
4. Al fine di evitare che gli alunni con DSA siano posti in condizioni di svantaggio rispetto agli altri alunni, a causa della loro lentezza o incapacità di decodifica e di produzione di testi, le misure di cui al comma 2 devono comunque garantire adeguate forme di verifica e di valutazione, anche tramite la possibilità di utilizzare strumenti in funzione di ausilio, ovvero l'assegnazione di tempi più lunghi di esecuzione.
5. Le misure di cui al presente articolo sono da attuare senza nuovi o maggiori oneri a carico del bilancio della finanza pubblica.
avatar
Sumat
Advanced Member
Advanced Member

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 11.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da gianfranco il Mer Ott 06, 2010 4:41 pm

Qualcuno ha letto il disegno di legge sulla dislessia approvato dal senato e diventato legge? Nell'articolo 5 si parla dell'eventualità di poter esonerare dalla seconda lingua straniera i DSA, ma in riguardo ci sono diverse interpretazioni...alcuni dicono che possono usufruire dell'esonero soltanto i DSA bilingui, altri invece dicono che possono usufruirne tutti. Qualcuno ha delle informazioni più precise? non mi va di "interpretare" erroneamente la legge. Grazie!

gianfranco
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 18.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da desifi il Mar Nov 29, 2011 10:22 pm

Salve a tutti, sono un'educatrice che gestisce un laboratorio di studio pomeridiano. Aiuto un ragazzo di terza media con dsa a cui è stata data la legge 170 ma non la 104. Avrei bisogno di alcune informazioni. Essendoci l'obbligo scolastico fino a 16 anni, a Gennaio deve scegliere la nuova scuola e io mi trovo in difficoltà. Volevo sapere se ci sono dei corsi professionali a cui iscriverlo che siano adatti alle sue capacità, visto che i bienni delle scuole superiori mi sembrano abbastanza difficoltosi (voglio evitargli ulteriori frustrazioni) e dove posso cercarli.
Inoltre a scuola mi hanno detto che le prove dell'esame saranno come quelle degli altri: è vero? Non dovrebbe avere prove ridotte? Gli insegnanti non si sono mai riuniti per redigere un programma per lui: è giusto?
Scusate la miriade di domande.....ma nessuno sa darmi delle risposte.
GRAZIE!!! Very Happy


Ultima modifica di leterbuck il Dom Ott 21, 2012 3:34 pm, modificato 1 volta (Motivazione : ampliato titolo)

desifi
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.11.11
Età : 39
Località : lido di camaiore

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da guardian angel il Mer Nov 30, 2011 1:10 pm

puoi leggere qui per l'orientamento, ci sono molte indicazioni:
http://sostegno.forumattivo.com/t1571-orientamento-scolastico-e-professionale#8339
anche se la scelta della scuola sarebbe opportuno che fosse consigliata dal consiglio dei docenti e dal dirigente.. Rolling Eyes
Per le prove: leggi qui
http://sostegno.forumattivo.com/t1846-legge-dsa-e-decreti-attuativi#9912
e qui:
http://sostegno.forumattivo.com/t1051-legge-dsa#4872

credo che debba essere concesso un tempo maggiore allo studente e, insieme, l'utilizzo degli strumenti compensativi di ausilio allo svolgimento delle prove, ma questo gli insegnanti lo sanno sicuramente, così come il loro dirigente, così come dovrebbe saperlo la famiglia, almeno mi auguro Rolling Eyes ..

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da desifi il Ven Dic 02, 2011 11:11 am

Intanto ti ringrazio ...non tutti i prof sono comprensivi....con calma leggo tutto e se ho bisogno di chiarimenti ti faccio sapere! Smile

desifi
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.11.11
Età : 39
Località : lido di camaiore

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da Ottavia il Mar Mag 29, 2012 2:36 pm

Buona Sera, mio figlio è stato diagnosticato dislessico alla fine della terza media e ha avuto molti problemi durante gli anni scolastici, ha frequentato la prima superiore ed è stato rimandato a settembre di 3 materie, è stato promosso in seconda.
All'inizio della seconda superiore era molto stanco e ha fatto molte assenze tra malattia, a scuola andava male e in classe erano in 32 e non riusciva a seguire, così per non farlo bocciare l'ho ritirato e insieme abbiamo pensato che poteva presentarsi a settembre da privatista.
Per gli esami da privatista i ragazzi dislessici hanno qualche agevolazione???
Inoltre volevo sapere dove posso trovare del materiale utile per poterlo far preparare per gli esami, visto che i libri hanno sempre un linguaggio per lui troppo difficile e prolisso... gli ho sempre fatto io i riassunti di tutte le materie e poi lui studiava i riassunti e si faceva le mappe... ma quest'anno non ce la faccio più.. sono troppo stanca.
Scusate per il disturgo, vi ringrazio anticipatamente

Ottavia
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 29.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da guardian angel il Mer Mag 30, 2012 7:42 pm

ciao Ottavia, benvenuta tra noi!! Smile

.. hai provato a contattare la sede A.I.D. a te più vicina?
http://www.aiditalia.org/

sul forum puoi leggere qui:
http://sostegno.forumattivo.com/t1263-sussidi-didattici-interattivi-scuola-secondaria-e-clasi-4-e-5-sc-primaria#6357
http://sostegno.forumattivo.com/t1126-audiolibri-mp3-racconti-libri-favole-da-ascoltare#5452
guarda anche qui se trovi qualcosa:
http://sostegno.forumattivo.com/t1386-libri-scolastici-scaricabili-gratis#5937

e se hai bisogno di qualsiasi cosa ci trovi qui, a presto, ciao!! Smile

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: s.o.s ragazzo con dsa, esami e orientamento

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum