S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PEI gravi problemi di linguaggio Prima elementare
Sab Nov 18, 2017 7:01 pm Da framon

» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Gennaio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18532 messaggi in 3249 argomenti

IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mer Gen 26, 2011 6:31 am

PRIMO LEVI
RIFARSI UNA VITA






Ultima modifica di Maestra Gabriella il Mer Gen 16, 2013 3:33 pm, modificato 1 volta
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mer Gen 26, 2011 6:46 am

avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mer Gen 26, 2011 6:53 am

Alcuni
appunti per la didattica della Shoah






A cura della
Professoressa Clotilde Pontecorvo – Università “La Sapienza”, Dipartimento di
Psicologia dei processi di Sviluppo e Socializzazione









·
Evitare la rappresentazione
realistica dell’orrore.

Utilizzare invece
le rappresentazioni mediate, offerte da monumenti, musei, testi letterari,
opere d’arte.



·
Evitare resoconti troppo
analitici e raccapricccianti.



·
Evitare quindi anche il
racconto di eventi, che possano essere troppo persecutori.



·
Adeguare le proposte alle
possibilità di comprensione e di empatia degli allievi, che sono variabili in
funzione dell’età e della maturità psicologica.



·
Favorire lo sviluppo di
somiglianze e differenze con i perseguitati di allora: in questo ambito possono
darsi dei processi di identificazione e a questo scopo si possono usare le
storie delle vicende di bambini (quali quelle raccontate da Lia Levi) o di
ragazzi, per quegli aspetti meno angosciosi e più comprensibili: ad esempio, il
dover celare la propria identità, il dover trovare un rifugio per nascondersi,
l’essere costretti a lasciare la propria casa e affrontare delle fughe un po’
avventurose.



·
Far vivere in modo reale
qualche aspetto della discriminazione: quella che è sempre in agguato in
qualsiasi gruppo nei confronti dei diversi o in generale del gruppo estreaneo,
ed ha luogo facilmente anche nei gruppi di bambini piccoli, oltreché di
ragazzi.

Va anche
ricordato che c’è stato qualcuno che si può avvantaggiare (economicamente o
socialmente: v.esclusione dalle scuole, dalle università, dagli uffici
pubblici) della discriminazione contro gli ebrei o altri diversi.



·
Collegare questa esperienza
alle discriminazioni di allora e di adesso, nei confronti degli ebrei, ma anche
degli altri, attuali "diversi".



·
Ricordarsi che tutti i cattolici
nel nostro paese, bambini e adulti, ricevono una prima informazione (già molto
distorta) sugli ebrei come popolo antico, attraverso le vicende della vita e
soprattutto della morte di Gesù: questa è stata (per secoli) la base di
quell’antigiudaismo cristiano bimillenario, magistralmente ricostruito e
condannato da Jules Isaac e da noi narrato assai bene da Cesare Mannucci (libro
molto utile per qualsiasi insegnante italiano).



·
Consentire ai bambini e ai
ragazzi (di qualsiasi età) di esprimere tutti i loro dubbi e interrogativi
sulle cose (per molti versi incredibili) che sono loro raccontate. A partire
dalle loro domande farli discutere tra loro quanto più liberamente possibile.
Va ricordato che su questa tematica, possono entrare in gioco pregiudizi, a
volte trasmessi direttamente o inconsapevolmente dal linguaggio (si pensi alla
connotazione negativa del termine ‘ebreo’ o ‘giudeo’, erroneamente associato a
Giuda Iscariota o "rabbino", così come è usato negli stadi italiani).



·
Far riflettere i bambini e
in modo particolare i ragazzi più grandi sulla funzione della memoria, che è in
parte individuale (basta fare una piccola esercitazione su un ricordo
personale, magari dell’estate precedente), in parte famigliare o del gruppo
–classe, ma in parte anche collettiva e pubblica: questo del resto è uno dei
significati di questa giornata che non a caso si chiama "della
memoria": come ricordo collettivo del fattore unificante della Repubblica
Italiana e della più vasta Europa libera, che sono nate dalla lotta contro il
fascismo e il nazismo, e quindi dal rifiuto di ogni discriminazione, di tipo
razziale o etnico. Alla memoria collettiva servono i luoghi (i ghetti, i campi
di sterminio, ad esempio), i monumenti, le opere d’arte, i musei.



·
Collegare l’antisemitismo al
razzismo, che allora venne alimentato (in Italia) dalle vicende della guerra
d’Etiopia: si veda la mostra e il volume su "La menzogna della
razza". Può essere efficace citare la frase di Einstein, che a chi gli
chiedeva qual era la sua razza, rispondeva : "razza umana".

Ai ragazzi più
grandi può essere offerta anche una storia culturale essenziale del razzismo e
dell’antisemitismo, nei loro sviluppi più recenti in Francia, in Germania, e in
Europa in genere.



·
E’ essenziale che gli
insegnanti -qualunque sia l’età dei bambini - dedichino a questa tematica
(quando l’hanno già definita tra loro) un incontro con i genitori dei loro
allievi, per informarli del loro programma e per coinvolgerli, laddove sia
possibile: possono esserci ancora dei nonni che sono in grado di portare delle
testimonianze significative, attraverso i loro ricordi. Ma possono esserci
anche posizioni contrarie e presenza di pregiudizi: è bene essere preparati,
facendo riferimento alla legge dello Stato, che ha istituito la giornata dalla memoria,
approvata dal Parlamento italiano nel 1999 all’unanimità.
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Gen 27, 2011 6:21 am

avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Feb 03, 2011 9:18 pm

avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mer Gen 18, 2012 10:05 pm

La farfalla

L´ultima, proprio l´ultima,
di un giallo così intenso, così
assolutamente giallo,
come una lacrima di sole quando cade
sopra una roccia bianca
- così gialla, così gialla! -
l´ultima,
volava in alto leggera
aleggiava sicura
per baciare il suo ultimo mondo.
Tra qualche giorno
sarà la mia settima settimana
di ghetto…
Ma qui non ho visto nessuna farfalla.
Quella dell´altra volta fu l´ultima:
le farfalle non vivono nel ghetto.

Pavel Friedmann, da Vedem, 4.6.1942
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mer Gen 18, 2012 10:11 pm

Testo teatrale adattato appositamente per la televisione che tramanda al grande pubblico il tragico ricordo della Shoah affinché niente di simile possa più accadere

Lo spettacolo ricorda - con la forza della poesia, del canto e della testimonianza diretta - lo sterminio del popolo ebraico e di tutti coloro che hanno subito la deportazione, la prigionia e la morte perché ebrei, zingari, omosessuali, handicappati o perché si opponevano al regime e al folle progetto di purificazione della razza ariana.

L'artista yiddish riparte da Auschwitz, il luogo simbolo da cui cominciare a ricordare.
Qui si sono incrociati due destini: quello dalla tredicenne italiana Liliana Segre deportata dal Binario 21 della Stazione Centrale di Milano, e quello del poeta di origine russa Yitzhak Katzenelson, vissuto a Lodz in Polonia e passato attraverso la disperazione del ghetto di Varsavia.
Sia Liliana che Yitzhak sono in modo diverso sopravvissuti: la prima salvando la vita e diventando testimone oculare della Shoah; il secondo lasciando ai posteri -- prima di morire nei forni di Auschwitz -- questo poema, il "Canto del popolo ebraico massacrato". Il testo fu scritto da Katzenelson negli ultimi giorni di prigionia nel lager di Vettel, in Francia, poi fu nascosto in un barattolo e interrato. Solo dopo la fine della guerra fu ritrovato e pubblicato come straordinario documento poetico sull'Olocausto.
Moni Ovadia con questo testo teatrale adattato appositamente per la televisione tramanda al grande pubblico il tragico ricordo della Shoah affinché niente di simile possa più accadere.
Andato in onda su RaiDue giovedì 22/01/2009 alle 23.40

Movi Ovadia

avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Gen 19, 2012 8:39 pm

I disegni di Helga, ragazzina ebrea,
nel lager-fortezza di Terezin (vicino a Praga)


http://www.lemieclassi.it/Helga/index.htm
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Gen 21, 2012 6:20 am




cartoon Gianini e Luzzati
musica : La Gazza Ladra
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Gen 26, 2012 8:14 pm



IL LIBRO GIALLO: LA STELLA GIALLA SPIEGATA AI BAMBINI
Di Sabina Saad (in inglese)
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Gen 26, 2012 8:15 pm

La casa editrice Orecchio Acerbo mette a disposizione degli insegnanti il PDF del libro "La portinaia Apollonia". Un modo semplice ma concreto per spiegare la Shoa ai bambini della primaria.



Autunno 1943. Un bambino ebreo e una città occupata dai soldati tedeschi. Il padre non c'è. La madre lavora a casa e Daniel deve correre a fare la fila per comprare da mangiare. Ma è l'arcigna portinaia Apollonia, di sicuro una strega, a spaventarlo più di ogni cosa. Finché un giorno... Forse anche una strega può salvare un bambino?

http://www.orecchioacerbo.com/editore/index.php?option=com_oa&vista=catalogo&id=21
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Gen 26, 2012 10:02 pm

I disegni Terezin



La sera a Terezín

Tramonta il sole ed il silenzio intorno regna

soltanto giù presso la garitta dei gendarmi

si sentono passi pesanti.

Così il gendarme sorveglia gli Ebrei suoi

che non fuggano dal Ghetto,

e per non far venire qui da loro ariani lo zio o la zia.

La decima ora ad un tratto è giunta

e le finestre delle caserme dei Dresdesi si sono oscurate.

Le donne si scambiano diverse dicerie

ricordano la casa a mangiare.

Alcune litigano poi,

altre alla calma invitano.

Finalmente una dopo l'altra tacciono

qui e là si gira finché ci si addormenta alfine,

quante sere così ancora proveremo?

Questo non sappiamo, questo il Signore Iddio soltanto sa.

Eva Schubzovà, nata nel 1931, morta nel 1941-43

Helga Weissová, da Terezín i disegni di una bambina
http://digilander.libero.it/francescocoluccio/helga/3.htm



Disegni e poesie del ghetto di Terezin
Digitalizzazione a cura di Patrizia Ercole




http://digilander.libero.it/teatroecontorni/terezin/index.htm
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Feb 09, 2012 8:33 pm



Un filmato con spezzoni di film riguardanti l'olocausto
DIMENTICARE E' IMPOSSIBILE, RICORDARE E' NECESSARIO!

"Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario
Chi nega l'esistenza della Shoah, nega la vita, la rinascita, quindi permette che in futuro possano di nuovo accadere cose orripilanti. Con la Shoah si è visto come l'uomo possa diventare spietato, aggressivo contro il prossimo e come talvolta possa essere privo di ragionamento."




A joint project of Israeli and Palestinian High School Students under supervision of Giulio Gianini and Emanuele Luzzati, 2004.

Pleace check out the website of the project, http://www.paceofpeace.com for more information.



E' un pezzo del testo ebraico del Salmo 23 che le maestre ebree deportate nei campi di concentramento facevano cantare ai bambini.
Il testo tradotto è il seguente: "Anche se andassi nella valle della morte non temerei male alcuno, perchè tu sei sempre con me. Perchè tu sei il mio appoggio, il posto più sicuro per me. Al tuo cospetto io mi sento tranquillo".


Ultima modifica di Maestra Gabriella il Sab Ott 27, 2012 4:51 pm, modificato 2 volte (Motivazione : link inattivo)
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Dom Gen 13, 2013 8:24 pm



avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Mer Gen 16, 2013 3:24 pm

Per visionare Il cartone animato vincitore del concorso nazionale “I Giovani ricordano la Shoah” realizzato dagli alunni delle classi IV A/B del III circolo didattico “G. Mazzini” di Bari, che il 27 gennaio 2011, Giorno della Memoria, sono stati premiati dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al Quirinale.

Il racconto, “Franco S.”, narra la storia di un giovane di Ferrara di 16 anni, deportato a Fossoli e poi a Buchenwald. Dopo il lavoro di ricerca storica, i bambini hanno creato un diario, disegnato tutte le scene e inserito nell’album foto, immagini e documenti. Guidati dalle insegnanti Danisi Domenica e De Feo Rosa, hanno animato i personaggi con il programma digitale 'I cartoon' e dato voce ai protagonisti, con dialoghi scritti da loro

http://video.repubblica.it/edizione/bari/il-cartoon-sulla-shoah-un-premio-da-napolitano/60650?video=&pagefrom=1
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da silla il Mar Gen 22, 2013 3:58 pm

Grazie Maestra Gabriella, sto visionando il materiale che ci hai segnalato sull'olocausto... davvero interessante per proporre un tema delicato e complesso con maggiore consapevolezza, perchè l'educazione attraverso la memoria sia sempre viva negli insegnanti di oggi... Buon lavoro a tutti

silla
Member
Member

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 22.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Gen 26, 2013 8:12 pm



IL VOLO DI SARA

realizzato da una classe quinta di una scuola primaria perugina.
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Dom Gen 27, 2013 7:18 am

http://www.secondocircoloformia.it/GIORNO.MEMORIA.2012.html

MATERIALI PER APPROFONDIRE E RIFLETTERE del secondo circolo di Formia
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Gio Feb 21, 2013 2:19 pm



I GIOVANI RICORDANO LA SHOA


Ultima modifica di Maestra Gabriella il Sab Gen 10, 2015 9:59 am, modificato 1 volta
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Dom Gen 26, 2014 6:18 pm

La casa di Anne Frank in 3D con percorso multimediale ed interattivo. (inglese, tedesco e olandese)
Accesso diretto:


http://www.annefrank.org/en/Subsites/Home/Enter-the-3D-house/#/house/20/

Accesso per ambienti:
http://www.annefrank.org/en/Subsites/Home/About-the-house/

Per saperne di più:
http://www.annefrank.org/en/Subsites/Home/
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Lun Gen 27, 2014 6:07 am



E' un pezzo del testo ebraico del Salmo 23 che le maestre ebree deportate nei campi di concentramento facevano cantare ai bambini.
Il testo tradotto è il seguente: "Anche se andassi nella valle della morte non temerei male alcuno, perchè tu sei sempre con me. Perchè tu sei il mio appoggio, il posto più sicuro per me. Al tuo cospetto io mi sento tranquillo".
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Gen 10, 2015 10:06 am

La realizzazione di questo cortometraggio vuole ripercorrere le tappe più significative delle deportazioni degli Ebrei nei campi di sterminio dopo la promulgazione delle leggi razziali del 1938 da parte dei governo fascista.
Questo corto ha consentito ai ragazzi della II classe del XII istituto comprensivo di Belvedere (SR), di rivivere in prima persona la tragedia da protagonisti, riuscendo a fare rivivere a loro i momenti tragici della vita nei lager.

avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Gen 10, 2015 10:12 am

olo Via - Director's cut 2009 - versione inedita.Tratto da una storia vera.Uno dei peggiori episodi di violenza nei confronti dei piccoli riguarda il trasporto da Auschwitz a Neuengamme di venti bambini, nel novembre del 1944.REGIA: Marco Rota - DURATA TOTALE: 14,59 minutiASSISTENTI ALLA REGIA: Ivan Adami e Sara PellinoVincitore di:- CIAK JUNIOR 2007 di Treviso:Primo Premio sezione video


avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Maestra Gabriella il Sab Gen 10, 2015 6:03 pm



Il cartoon sulla Shoah
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL GIORNO DELLA MEMORIA: DIDATTICA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum