S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

» Esempi di programmazioni per alunni disabili con patologie varie
Dom Apr 30, 2017 8:36 pm Da framon

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18530 messaggi in 3247 argomenti

Trento, 6 e 7 maggio 2011 : 1° CONVEGNO ERICKSON DISLESSIA DALL’INDIVIDUAZIONE PRECOCE ALLE STRATEGIE DI INTERVENTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trento, 6 e 7 maggio 2011 : 1° CONVEGNO ERICKSON DISLESSIA DALL’INDIVIDUAZIONE PRECOCE ALLE STRATEGIE DI INTERVENTO

Messaggio Da Maestra Gabriella il Ven Mar 04, 2011 1:16 pm

1° CONVEGNO ERICKSON
DISLESSIA
DALL’INDIVIDUAZIONE PRECOCE ALLE STRATEGIE DI INTERVENTO

Trento, 6 e 7 maggio 2011


Plenaria
6 maggio 14.00 - 18.00

Introduzione ai Disturbi Specifici di Apprendimento e importanza dell’individuazione precoce
Enrico Savelli (Psicologo, AUSL Rimini)

Il ruolo della scuola e dell’insegnante
Concetta Pacifico (Dirigente scolastico, Verona)

Strategie di intervento nella dislessia
Roberta Donini (Psicologa, psicoterapeuta, Milano)

Workshop
7 maggio 9.00 - 13.00

1. Strategie metacognitive e metodo di studio nella dislessia
Roberta Donini (Psicologa, psicoterapeuta, Milano)
Il workshop illustra gli aspetti principali dell’approccio metacognitivo calandoli nello specifico della dislessia. Si analizzeranno le componenti legate alla funzionalità dei processi cognitivi e le capacità di accesso, memorizzazione e recupero delle informazioni, nonché i processi superiori di consapevolezza e autoregolazione cognitiva. Ampio spazio sarà dedicato ai principali metodi propri della didattica metacognitiva e dell’insegnamento delle abilità di studio, volti a promuovere nell’alunno la capacità di accostarsi razionalmente all’organizzazione autonoma ed efficace del proprio studio. Non mancherà quindi un accenno anche alle modalità di intervento per stimolare le strategie di automotivazione ad apprendere e per elaborare un metodo efficace di accesso ai contenuti, alla loro comprensione, memorizzazione e quindi, in definitiva, a studiare in modo significativo.

2. Compensare i DSA: tecnologie e percorsi di formazione a scuola
Coordina: Flavio Fogarolo (MIUR, UST Vicenza)
Con la partecipazione di: Walter Casamenti (MIUR, USR Emilia Romagna, Servizio Marconi) Paolo Rizzato (IC Torrebelvicino, Gruppo di Lavoro DSA , UST Vicenza) Caterina Scapin (IC Torrebelvicino, Gruppo di Lavoro DSA , UST Vicenza)
Condividendo l’idea che un’efficace compensazione sia la miglior risorsa per l’autonomia di studio dell’alunno con dislessia, il workshop parte dal principio che invita a superare il concetto di «strumenti compensativi» per puntare invece sullo sviluppo delle «competenze compensative», ossia sulle abilità, le strategie e gli atteggiamenti personali
che consentono di sfruttare al meglio tutti i rimedi disponibili per superare i disturbi di letto-scrittura o, comunque, per ridurne gli effetti negativi. Il workshop presenterà una rassegna di software compensativi, liberi e commerciali ed esperienze e proposte organizzative destinate a sostenere percorsi di autonomia di studio basati sull’uso delle tecnologie. In quest’ottica si inserisce il nuovo lettore compensativo ALFa Reader – Ausilio per la Lettura Facilitata, uno strumento rivolto a tutti coloro che hanno difficoltà di lettura.

3. Il ruolo della logopedia nella dislessia
Graziella Tarter (Logopedista, Centro Studi Erickson, Trento)
I soggetti con DSA necessitano di un intervento multidisciplinare sia per gli aspetti diagnostici sia successivamente per gli interventi abilitativi o riabilitativi e successivi monitoraggi. A tal fine il logopedista interviene nella valutazione clinica e funzionale con un bagaglio dettagliato di conoscenze sulla comunicazione linguistica, sulla struttura della lingua parlata e su come le caratteristiche della stessa si trasferiscono al codice scritto mettendo in relazione le funzioni linguistiche e neuropsicologiche con i processi di letto-scrittura e di calcolo. Nel percorso didattico può accompagnare i soggetti nell’acquisizione di particolari competenze o di strumenti compensativi e gli insegnanti nel processo di crescita delle conoscenze specifiche relative ai disturbi di apprendimento e alle modalità di intervento più proficue.

Plenaria
7 maggio 14.00 - 16.00

La nuova legge sui disturbi specifici di apprendimento (legge n. 170 del 8/10/2010) e le raccomandazioni della Consensus Conference
Enrico Ghidoni (Comitato Problematiche Sociali Associazione Italiana Dislessia, Arcispedale Santa Maria Nuova, Reggio Emilia)

Oltre il concetto di strumenti compensativi: promuovere vere competenze per un’efficace compensazione dei DSA
Flavio Fogarolo



Informazioni

Metodologia
il Convegno prevede 10 ore di lezioni teoriche, lavori di gruppo ed esercitazioni su materiale didattico.

Orario
Venerdì: dalle 14.00 alle 18.00 (sessione plenaria)
Sabato: dalle 9.00 alle 13.00 (workshop) e dalle 14.00 alle 16.00 (sessione plenaria)

Sede
Centro Studi Erickson, Via del Pioppeto 24, fraz. Gardolo - 38121 Trento

Attestato
Al termine del Convegno verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Accreditamento ECM
È stato richiesto l’accreditamento ECM per le figure di Psicologo, Medico, Logopedista, Educatore professionale, Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, Tecnico della riabilitazione psichiatrica, Terapista occupazionale.

Costo
Il costo del Convegno è di € 180,00 + IVA 20% (per iscrizioni individuali), € 210,00 + IVA 20% (per enti o istituzioni).
In caso di rinuncia la quota non è rimborsabile.

Iscrizioni
Inviare, possibilmente via fax, al Centro Studi Erickson (0461 956733), la richiesta d'iscrizione, allegando la fotocopia della ricevuta del versamento della quota di iscrizione.


Per info
Centro Studi Erickson
Via del Pioppeto 24
Fraz. Gardolo - 38121 Trento
Tel. 0461 950747 - Fax 0461 956733
e-mail: formazione@erickson.it
avatar
Maestra Gabriella
Fondatore e Admin

Numero di messaggi : 6787
Data d'iscrizione : 20.11.08
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente http://sostegno.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum