S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

» Ciao a tutti
Gio Mag 25, 2017 7:41 pm Da maria pascale

» Esempi di programmazioni per alunni disabili con patologie varie
Dom Apr 30, 2017 8:36 pm Da framon

» L'adozione fra i banchi di scuola- MUDEC 7 maggio 2017
Sab Apr 29, 2017 2:03 pm Da francika

» Alunni Ipovedenti e Ciechi
Mer Apr 12, 2017 5:20 pm Da Maestra Gabriella

» richiesta aula per attività laboratoriali
Gio Gen 19, 2017 3:02 pm Da gnola

» MAPPE : GEOGRAFIA
Dom Dic 11, 2016 7:54 am Da ivana debernardis

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18526 messaggi in 3244 argomenti

Chi deve redigere il PEI?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da marikanu il Mar Mar 01, 2011 4:41 pm

ciao a tutti! sto seguendo on-line un interessantisimo corso sull'autismo organizzato dall'università di Reggio Emilia. le lezioni si possono anche vedere su www.autismotv.it. vi consiglio di andarvi a vedere qualcosa, il corso è veramente fatto bene e approfondito! ascoltando una lezione mi è però sorto un dubbio, anzi due:
- il professor Hanau parlava di una "unità valutativa multidisciplinare" che dovrebbe redigere il PEI
- nel PEI questa equipe dovrebbe indicare di quante ore di sostegno ha bisogno il bambino...
ora, chiedo a tutti voi come funziona nelle vostre realtà, perchè io il PEI me lo sono sempre fatta da sola e ogni anno devo presentare un modulo per la richiesta delle ore di sostengo per l'anno successivo...


Ultima modifica di leterbuck il Sab Ott 29, 2011 5:14 pm, modificato 1 volta (Motivazione : reso titolo idoneo alla ricerca)

marikanu
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 12.12.10
Età : 42
Località : ligonchio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da guardian angel il Gio Mar 03, 2011 9:01 pm

marikanu ha scritto:...........
- il professor Hanau parlava di una "unità valutativa multidisciplinare" che dovrebbe redigere il PEI
- nel PEI questa equipe dovrebbe indicare di quante ore di sostegno ha bisogno il bambino...
ora, chiedo a tutti voi come funziona nelle vostre realtà, perchè io il PEI me lo sono sempre fatta da sola e ogni anno devo presentare un modulo per la richiesta delle ore di sostengo per l'anno successivo...

.. certo, è esattamente così come spiegava il prof. poi, per praticità, siamo noi ins. di sostegno, di solito, a redigere il PEI e a sottoporlo all'approvazione del resto dei componenti.. leggi qui:

http://www.funzioniobiettivo.it/glossadid/diagnosi_e_profilo_dinamico_funzionale/PEI.htm
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da marikanu il Ven Mar 04, 2011 8:47 am

il fatto è che il PEI da me redatto viene solitamente letto dalle mie colleghe che eventualmente danno il loro contributo ma non arriva mai alla neuropsichiatria o alle altre figure che si occupano del bambino. per prassi dell'Istituto viene consegnato solo alla famiglia. i rapporti con l'ASL sono perciò minimi, un paio di incontri all'anno dove ci sentiamo dire "allora, come va il bambino?". Ma non dovrebbero essere loro a darci qualche linea guida per impostare il lavoro?

marikanu
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 12.12.10
Età : 42
Località : ligonchio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da guardian angel il Ven Mar 04, 2011 1:58 pm

marikanu ha scritto:il fatto è che il PEI da me redatto viene solitamente letto dalle mie colleghe che eventualmente danno il loro contributo ma non arriva mai alla neuropsichiatria o alle altre figure che si occupano del bambino. per prassi dell'Istituto viene consegnato solo alla famiglia. i rapporti con l'ASL sono perciò minimi, un paio di incontri all'anno dove ci sentiamo dire "allora, come va il bambino?". Ma non dovrebbero essere loro a darci qualche linea guida per impostare il lavoro?

.. ho qualche dubbio sulla regolarità della situazione che descrivi: gli incontri annuali di verifica, di cui parli, sono i GLIC? e in quell'occasione non firmate tutti il PEI? di cui una copia non deve essere obbligatoriamente consegnato agli operatori componenti il GOM, che devono solo visionarlo e firmarlo, ma che questo documento debba essere sottoposto anche alla loro approvazione, questo sì!! anzi la compilazione stessa è collegiale: è il progetto educativo-didattico dell'anno scolastico in corso, che si deduce dal PDF precedente e che coinvolge tutti quanti voi, scuola-famiglia-operatori sociosanitari e territorio, (così come è previsto dalla legge 104, i cui riferimenti li trovi nel link che ti ho scritto, nel mio precedente post, a fondo pagina..)
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da marikanu il Ven Mar 04, 2011 3:48 pm

la legge la conosco ed è per questo che sono confusa...dunque, provo a descrivere con precisione come funziona da me così magari mi dici cosa dovrei fare..il PEI come ti ho detto lo scrivo io, poi lo faccio leggere alle mie colleghe per eventuali correzioni o integrazioni. da quest'anno convochiamo anche la famiglia per un colloquio per illustrargli il PEI e chiedere anche a loro suggerimenti. il PEI lo firmano e va direttamente in segreteria di Istituto. con l'ASL (neuropsichiatria infantile) abbiamo circa due incontri l'anno: uno all'inizio per verificare la situazione e uno alla fine per tirare le somme. devo però dire che il più delle volte la neuropsichiatra non vede il bambino da mesi e più che altro chiede a noi come va e non ci dà molti suggerimenti utili.. tre volte all'anno poi si riunisce la commissione H dell'Istituto con la presenza di un rappresentante dell'ASL, uno dei servizi sociali e i genitori. essendoci tanta gente si parla più che altro di questioni organizzative generali e i casi vengono discussi solo a grandi linee o se ci sono questioni particolari. con l'ASL non ho mai discusso di PEI, nè tantomeno ne hanno mai letto uno. il PDF poi non c'è, o meglio, forse è stato integrato nel PEI di cui abbbiamo un modello un pò complesso che contiene una parte di osservazione iniziale ma che rimane quindi a cura dell'insegnante e basta. l'ASL invia solo la certificazione (due righe) e mal volentieri la diagnosi funzionale (la devo sempre richiedere io perchè non la fanno) fatta di una misera tabellina a crocette e qualche riga scritta. in commissione H ci siamo sempre lamentati della scarsa collaborazione dell'ASL ma ci viene puntualmente risposto che hanno carenza di personale e fanno quello che possono. per la richiesta delle ore di sostegno funziona così: verso febbraio la segreteria mi manda un modulo da compilare: descrizione della situazione, proposte di intervento per il prossimo anno e richiesta di ore n°________ E' chiaro che io richiedo sempre il massimo delle ore, intanto perchè il bambino ne avrebbe bisogno, e poi perchè comunque sia tagliano sempre le ore richieste. non mi sembra logico che sia l'insegnante a dire di quante ore ha bisogno il bambino, dovrebbe dirlo anche l'ASL in modo che sia una richiesta più ufficiale e "imparziale" e si possa dunque pretendere quello che è un diritto del bambino, o no?

marikanu
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 12.12.10
Età : 42
Località : ligonchio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da guardian angel il Sab Mar 05, 2011 10:52 am

marikanu ha scritto:la legge la conosco ed è per questo che sono confusa...dunque, provo a descrivere con precisione come funziona da me così magari mi dici cosa dovrei fare..il PEI come ti ho detto lo scrivo io, poi lo faccio leggere alle mie colleghe per eventuali correzioni o integrazioni. da quest'anno convochiamo anche la famiglia per un colloquio per illustrargli il PEI e chiedere anche a loro suggerimenti. il PEI lo firmano e va direttamente in segreteria di Istituto. con l'ASL (neuropsichiatria infantile) abbiamo circa due incontri l'anno: uno all'inizio per verificare la situazione e uno alla fine per tirare le somme. devo però dire che il più delle volte la neuropsichiatra non vede il bambino da mesi e più che altro chiede a noi come va e non ci dà molti suggerimenti utili.. tre volte all'anno poi si riunisce la commissione H dell'Istituto con la presenza di un rappresentante dell'ASL, uno dei servizi sociali e i genitori. essendoci tanta gente si parla più che altro di questioni organizzative generali e i casi vengono discussi solo a grandi linee o se ci sono questioni particolari. con l'ASL non ho mai discusso di PEI, nè tantomeno ne hanno mai letto uno. il PDF poi non c'è, o meglio, forse è stato integrato nel PEI di cui abbbiamo un modello un pò complesso che contiene una parte di osservazione iniziale ma che rimane quindi a cura dell'insegnante e basta. l'ASL invia solo la certificazione (due righe) e mal volentieri la diagnosi funzionale (la devo sempre richiedere io perchè non la fanno) fatta di una misera tabellina a crocette e qualche riga scritta. in commissione H ci siamo sempre lamentati della scarsa collaborazione dell'ASL ma ci viene puntualmente risposto che hanno carenza di personale e fanno quello che possono......................
.. mah, che dirti, fin qui tutto 'regolare', inteso come consuetudine; funziona così anche da noi, in linea di massima.. se non altro l'ASL vi ha fornito una motivazione, se non professionale, almeno schietta, diretta.. Rolling Eyes
.. per ciò che scrivi successivamente sono pienamente d'accordo con te: le ore da destinare a ciascun caso vengono richieste per iscritto in sede dell'ultimo GLIC (aprile-maggio), utilizzando un allegato (all. E), che consiste in un prospetto riepilogativo, deducibile dall'insieme dei documenti collegiali (PEI-PDF) e relazionale finale, comprovati e sottoscritti dai vari enti; contiene, inoltre, la richiesta delle ore riguardanti l'assistente specialistica.. questo secondo la nostra modulistica, ma può cambiare, in altre sedi..


Ultima modifica di leterbuck il Dom Mar 06, 2011 12:10 pm, modificato 1 volta

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da marikanu il Dom Mar 06, 2011 9:23 am

ok grazie molte! ci sono temi su cui non sai proprio come avere delle risposte, soprattutto quando la pratica si allontana dalla teoria..

marikanu
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 12.12.10
Età : 42
Località : ligonchio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da auxilium il Mer Feb 13, 2013 5:14 pm

Buonasera Leterbuck,
avrei bisogno di una delucidazione. Nella mia scuola si vorrebbe che il secondo incontro, dei tre previsti dalla normativa, tra genitori e insegnanti, che dovrà avvenire fra qualche giorno, si tenesse solo tra genitori e me (per fare velocemente il punto della situazione). Purtroppo io non sono d'accordo e nemmeno i genitori perchè secondo noi l'incontro dovrebbe avvenire tra tutti gli attori del PEI e quindi anche con i singoli insegnanti del consiglio di classe.
C'è qualche passo della normativa che dice espressamente che le verifiche intermedie debbano avvenire tra tutti gli attori del progetto educativo.
Mi sapresti indicare la normativa così poi cerco io all'interno.

Scusa ma ho bisogno di risolvere questa situazione.
Anticipatamente ti ringrazio.

Auxilium

auxilium
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 08.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da guardian angel il Gio Feb 14, 2013 5:23 pm

auxilium ha scritto:Buonasera Leterbuck,
avrei bisogno di una delucidazione. Nella mia scuola si vorrebbe che il secondo incontro, dei tre previsti dalla normativa, tra genitori e insegnanti, che dovrà avvenire fra qualche giorno, si tenesse solo tra genitori e me (per fare velocemente il punto della situazione). Purtroppo io non sono d'accordo e nemmeno i genitori perchè secondo noi l'incontro dovrebbe avvenire tra tutti gli attori del PEI e quindi anche con i singoli insegnanti del consiglio di classe.
C'è qualche passo della normativa che dice espressamente che le verifiche intermedie debbano avvenire tra tutti gli attori del progetto educativo.

.. credo che di incontri se ne possano fare quanti se ne desiderano, dipende dalla situazione e dalle necessità; se sono incontri tra insegnanti e la famiglia si chiameranno ricevimenti, assemblee di classe e simili, quindi ci si attiene alle date generali previste; poi ci sono colloqui, conversazioni , scambi di idee ecc.. da effettuarsi come per tutti gli alunni a discrezione delle parti e in orari extra-servizio scolastico con gli alunni, ad esempio in programmazione su appuntamento ecc, ma non sono obbligatori.. questi ultimi esempi non rientrano nè nei ricevimenti nè nel GLIC, dove la normativa (104 in primis) prevede che siano presenti tutte le parti coinvolte nel progetto educativo-didattico e che le parti firmino la loro presenza e che venga stilata una relazione.. Rolling Eyes sul numero totale annuo degli incontri collegiali (GLIC) mi risulta che siano obbligatori almeno due, ma si fa riferimento alle disposizioni locali (accordi di programma); se ne sono previsti tre annui, tre hanno da essere con tutte le parti coinvolte.. Smile

Quindi niente vieta un incontro tra te e i genitori dell'alunno, se lo ritenete valido ai fini del percorso didattico dell'alunno, ma sarà un semplice incontro informale come descritto sopra..

Per la 104 si può leggere qui:
http://sostegno.forumattivo.com/t50-legge-quadro-104-per-l-assistenza-l-integrazione-sociale-e-i-diritti-delle-persone-handicappate#99

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da franci1977 il Dom Mag 19, 2013 5:15 pm

Buonasera, sono nuova e mi chiamo Francesca. Insegno Lettere, sto svolgendo una supplenza annuale in una terza media con diversi casi di diagnosi funzionale, di cui nessuno quest'anno ha beneficiato del sostegno (nonostante la diagnosi lo prevedesse) o del supporto degli educatori. Mercoledi scorso è stato effettuato il primo (e unico) incontro del GLH, senza nessun referente tecnico ma solo alla presenza del consiglio di classe e della neuropsichiatra, e la dirigente scolastica ha attribuito alla sottoscritta il compito di redigere il Pei. Mi sento del tutto impreparata nonostante l'aiuto della collega di sostegno (che ha solo alunni di altre classi), è tra l'altro un documento importante per il passaggio alla scuola secondaria di secondo grado e per fare in modo che questi ragazzi finalmente abbiano l'aiuto che meritano. E' legale che sia una docente di lettere a prepararlo? Io sto utilizzando la diagnosi funzionale ma non ho una conoscenza approfondita di quello che sto leggendo, non vorrei fare danni. Grazie.

franci1977
Nuovo member
Nuovo member

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 19.05.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da guardian angel il Dom Mag 19, 2013 6:37 pm

Francesca, benvenuta! Smile intanto puoi leggere qui per il PEI:
http://sostegno.forumattivo.com/t47-cosa-e-il-pei-indicazioni-e-modelli-vuoti
e poi ne riparliamo, ok? ciao! Smile

_________________
".. la primavera, tarda ad arrivare.. "
Franco Battiato
avatar
guardian angel
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : Toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi deve redigere il PEI?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum