S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» PEI gravi problemi di linguaggio Prima elementare
Sab Nov 18, 2017 7:01 pm Da framon

» Pluriminorazione
Mar Ott 17, 2017 6:25 pm Da artaudisse

» compilazione del PEI secondo ICF-CY
Ven Ott 06, 2017 11:11 pm Da Papillon_65

» 2 insegnanti di sostegno sullo stesso ragazzo
Mar Ott 03, 2017 8:03 pm Da alfred2

» concorso nazionale "L'adozione fra i banchi di scuola" - quarta edizione
Dom Set 10, 2017 1:35 pm Da francika

» l' ACCENTO
Mer Ago 23, 2017 5:26 am Da Maestra Gabriella

» analisi logica
Lun Giu 19, 2017 1:00 pm Da moluna

» prove equipollenti
Dom Giu 04, 2017 5:59 pm Da bebeg

» Docenti referenti per l'Adozione cercasi!
Lun Mag 29, 2017 9:05 pm Da francika

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Gennaio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 27711 membri registrati
L'ultimo utente registrato è leia-p

I nostri membri hanno inviato un totale di 18532 messaggi in 3249 argomenti

MUSICA :I MATTI (Francesco De Gregori)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MUSICA :I MATTI (Francesco De Gregori)

Messaggio Da kucy1 il Mar Gen 13, 2009 7:33 pm

I MATTI

I matti vanno contenti,

tra il campo e la ferrovia,
a caccia di grilli e serpenti,

a caccia di grilli e serpenti.
I matti vanno contenti,

a guinzaglio della pazzia,
a caccia di grilli e serpenti,

tra il campo e la ferrovia.
I matti non hanno più, niente,

intorno a loro più nessuna città,
anche se strillano chi li sente,

anche se strillano che fa.
I matti vanno contenti,

sull'orlo della normalità,
come stelle cadenti,

nel mare della tranquillità.
Trasportando grandi buste di plastica,
del peso totale del cuore.
Piene di spazzatura e di silenzio,
Piene di freddo e rumore.
I matti non hanno un cuore

o se ce l'hanno è sprecato,
è una caverna tutta nera.
i matti ancora lì a pensare

a un treno mai arrivato,
e a una moglie portata via

da chissà quale bufera.
I matti senza la patente per camminare,
i matti tutta la vita dentro la notte, chiusi a chiave.
I matti vanno contenti,

fermano il traffico con la mano,
poi attraversano il mattino,

con l'aiuto di un fiasco di vino.
Si fermano lunghe ore a riposare.
le ossa e le ali, le ossa e le ali.
E dentro alle chiese, ci vanno a fumare.
centinaia di sigarette, davanti all'altare.


kucy1
Millenium member
Millenium member

Numero di messaggi : 576
Data d'iscrizione : 25.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum