S.O.S SOSTEGNO

su SOS SOSTEGNO.



Il sito è completamente GRATUITO e accessibile a tutti, iscriviti e unisciti a noi!!!!
Grazie della visita.


Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Statistiche
Abbiamo 28251 membri registrati
L'ultimo utente registrato è francesca deluca

I nostri membri hanno inviato un totale di 18546 messaggi in 3257 argomenti

"Edward mani di forbice" di Tim Burton, 1990 - altro

Andare in basso

"Edward mani di forbice" di Tim Burton, 1990 - altro

Messaggio Da sabrina il Ven Gen 09, 2009 8:17 pm

Io questo film lo trovo adatto a questa sezione, in quando parla e racconta della diversità.




* EDWARD MANI DI FORBICE

di BURTON TIM, USA 1990, 101'





Un vecchio scienziato muore prima di essere riuscito a fare alla sua meravigliosa creatura tecnoumana le mani che sostituisce con due paia di forbici. Il giovanotto, che vive in un castello, viene adottato da una famiglia, va ad abitare nel sobborgo di una moderna città americana, ma è infelice perché odiato dai vicini per la sua diversità.


Ultima modifica di leterbuck il Mar Dic 13, 2011 1:53 pm, modificato 1 volta (Motivazione : ampliato il titolo)
avatar
sabrina
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 232
Data d'iscrizione : 11.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Big Fish - Le storie di una vita incredibile, 2003

Messaggio Da guardian angel il Mar Dic 13, 2011 2:02 pm

Stasera in Tv
la7d ore 21.10


(Nota: segnalo questo film dello stesso regista: non tratta di disagio/disabilità, ma è pur sempre un toccante ritratto della figura di un padre, narrato in forma di favola.. da non perdere!! Like a Star @ heaven )

Anno: 2003
Paese: USA
Genere: Fiabesco
Durata: 1h 50m
Regia: Tim Burton
Cast:
Ewan McGregor, Albert Finney, Alison Lohman, Helena Bonham Carter, Marion Cotillard e Jessica Lange
Trama breve:
Edward da sempre racconta storie incredibili di streghe e uomini giganti. Suo figlio Will però è interessato di più alla realtà. Da adulto, quando suo padre si ammala, Will torna a casa e riscopre i racconti del padre, i quali forse non sono così fantasiosi.